Aziende

Tesco

Tesco è un gruppo di distribuzione britannico, attivo a livello internazionale nella vendita al dettaglio di alimentari e di altri generi di prima necessità, oltre che libri e intrattenimento, abbigliamento, telefonia e servizi finanziari. È la prima società di distribuzione dell’Inghilterra, dove conta più di 2000 punti vendita e di una delle maggiori aziende del settore in Europa. Nel mondo Tesco ha sedi in Cina, Repubblica Ceca, Francia, Ungheria, Iralnda, Giappone, Malesia, Pakistan, Polonia, Slovacchia, Sud Corea, Thailandia, Turchia e negli Usa.

Il primo punto vendita a marchio è stato aperto nel 1929 nel Regno Unito, per idea di Jack Cohen. Nel 1947 a St.Albans, è stato invece inaugurato il primo negozio self-service e nello stesso anno, Tesco Stores Holdings Ltd è stata ammessa alla quotazione della Borsa di Londra. Nei decenni successivi l’azienda è cresciuta fino ad avere, nel 1977 una propria centrale acquisti. Nel 1995 è stata introdotta la prima carta fedeltà e grazie ad un accordo con Esso, due anni dopo è iniziata la vendita di carburanti presso stazioni di servizio a marchio Tesco. Nel 2007 il gruppo ha siglato una joint-venture con Royal Bank of Scotland, attivandosi anche in campo finanziario.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Tesco Stores Holdings Ltd | Punto vendita | Esso Italia | Jack Cohen | Royal | Borsa di Londra | Europa |

Ultime notizie su Tesco

    A Londra il contante ora rischia l'estinzione, allarme della Bank of England

    LONDRA - Nella metropolitana di Londra abbondano i cartelloni pubblicitari di una nuova banca: si chiama Starling e promette di far aprire un conto in pochi minuti. In effetti è così: con la app si fa tutto dal divano di casa, nel tempo di uno spot in tv. Dopo un paio di giorni arriva a casa un

    – di Simone Filippetti

    Crolla Sainsbury a Londra, a rischio la fusione con i supermercati Asda

    Fusione a rischio tra le catene di supermercati Sainsbury e Asda nel Regno Unito dopo i dubbi espressi dall'Autorità britannica di controllo alla concorrenza. Il titolo Sainsbury a Londra crolla del 16%, segnando la performance peggiore del listino britannico. L'antitrust Uk in una nota ha

    – di Chiara Di Cristofaro

    Borse, il Natale nero di Wall Street: è stata la peggiore vigilia della storia

    E' stato l'Orso a festeggiare la vigilia di Natale a Wall Street. L'indice Standard & Poor's 500 è ormai entrato ufficialmente in territorio di mercato ribassista, cioè di cali superiori al 20% dai recenti massimi al termine di ondate di vendite sul finale di seduta che lo hanno fatto precipitare

    – di Marco Valsania

    Vegani, carnivori o onnivori? Ecco il futuro dell'alimentazione

    Carne creata in laboratorio, pasta e farine ricavate dagli insetti, alimenti di origine vegetale al gusto di hamburger, sostituti del pesce: è la saga dell'ultimo film di fantascienza uscito nelle sale cinematografiche? No, stiamo descrivendo il futuro dell'alimentazione, che da settembre 2018 sta interessando da vicino anche l'Italia. Ma partiamo dall'inizio: negli Stati Uniti tra giugno 2017 e giugno 2018 le vendite di alimenti a base vegetale sono aumentate di oltre il 20%, superando un valo...

    – Infodata

    Pratiche «sleali» nel commercio: Gdo e produttori a caccia di un'intesa

    Nello scontro tra Davide e Golia, in genere tutti sanno con chi schierarsi: con il più debole contro il gigante prepotente. Ci sono situazioni, però, in cui non è facile capire chi sia Davide e chi sia Golia. Come nella vicenda della direttiva europea sulle pratiche commerciali sleali tra imprese

    – di Giovanna Mancini

    Finanza e cyberattacchi: come entrano in banca e muovono i mercati

    Selce, ascia, balestra, archibugio, revolver, mitragliatrice, tank, missile, byte. Dieci tappe della corsa agli armamenti. L'ultima, il byte, è la più subdola, in apparenza meno cruenta e sanguinaria. Può mettere in ginocchio il "nemico" colpendo le sue infrastrutture "critiche", sanità,

    – di Stefano Elli

    Vegani, carnivori e onnivori: il futuro dell'alimentazione spiegato con i numeri

    Carne creata in laboratorio, pasta e farine ricavate dagli insetti, alimenti di origine vegetale al gusto di hamburger, sostituti del pesce: è la saga dell'ultimo film di fantascienza uscito nelle sale cinematografiche? No, stiamo descrivendo il futuro dell'alimentazione, che da settembre 2018 sta interessando da vicino anche l'Italia. Ma partiamo dall'inizio: negli Stati Uniti tra giugno 2017 e giugno 2018 le vendite di alimenti a base vegetale sono aumentate di oltre il 20%, superando un valo...

    – Michela Piccoli

1-10 di 225 risultati