Aziende

Ternienergia

TerniEnergia Spa Ŕ una smart energy company attiva nei settori dell'energia da fonti rinnovabili, dell'efficienza energetica, del waste e del gas&power management, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana e parte del Gruppo Italeaf.

La societÓ Ŕ nata nel 2004 con il nome di Terni Research per volere di Stefano Neri, Giovanni Ranalli, Spartaco Franconi e Francesco Fioretti. Inizialmente si Ŕ occupato di progetti di ricerca per le pmi, le istituzioni, gli enti di ricerca e le universitÓ.

Organizzata in quattro linee di business (Technical services, Energy management, Energy efficiency e Cleantech), con circa 500 dipendenti e una presenza geografica in quasi tutti i continenti, TerniEnergia anche attraverso le sue subsidiaries (Softeco Sismat, Selesoft Consulting, Ant Energy, Greenled Industry, iGreen Patrol, GreenAsm) sviluppa soluzioni, prodotti e servizi innovativi basati su tecnologie digitali e industriali per la filiera energetica.


Ultimo aggiornamento 08 marzo 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Partecipazioni societarie | Holding | Stefano Neri | Borsa Valori | Francesco Fioretti | Giovanni Ranalli | RGBit Srl | Spartaco Franconi | Terni Ricerca | Terni Research | Industrie Spa | Valle d'Aosta Energie |

Ultime notizie su Ternienergia

    Seduta positiva per le Borse, gi¨ lo spread. Piazza Affari sale con le banche

    Chiusura in rialzo per le Borse europee confortante dall'andamento positivo di Wall Street. I rapporti tra Stati Uniti e Cina sono tuttavia rimasti sotto osservazione dopo l'ordine del presidente americano, Donald Trump, di vietare alle aziende Usa l'uso di apparecchiature di tlc realizzate da

    – di Eleonora Micheli

    Euro sotto 1,21 dollari spinge le Borse europee. A Milano brilla Tenaris

    L'euro debole alla vigilia della pausa del Primo Maggio ha sostenuto le piazze finanziarie europee, tutte in territorio positivo, mentre sullo sfondo resta il timore dei dazi e Milano fa i conti con le incertezze sulla situazione politica e il voto anticipato che si fa di nuovo strada (l'ipotesi

    – di A. Fontana e E. Miele

    Bilancio 2015 positivo per la green economy (+ 14% la crescita dei ricavi)

    Con 68 milioni di ricavi medi nel 2015 (+14% rispetto al 2014), un dividendo lordo medio pari a 0,1272 p.a. ( 3,1% il dividend yield medio) le 24 societÓ green quotate a Piazza affari hanno raggiunto una capitalizzazione complessiva di 1,3 miliardi. A vivacizzare il settore ci sono state cinque Ipo

    – Lucilla Incorvati

    Energia, bilanci positivi per i gruppi quotati

    Il mercato energetico, soprattutto sul fronte della produzione termoelettrica, resta in forte difficoltÓ e caratterizzato da domanda e prezzi all'ingrosso ancora su livelli molto bassi. Tuttavia, le trimestrali dei principali gruppi quotati italiani - da Enel alle grandi multiutility fino alle

    – Cheo Condina

    Africa terreno fertile per le rinnovabili

    Risorse abbondanti, domanda in crescita e tecnologia low cost. Secondo il World Future Council e la Heinrich B÷ll Foundation una politica energetica basata su

    – di Laura Cavestri

    Eni si conferma la societÓ numero uno in Italia

    Nella classifica delle prime societÓ italiane curata dall'ufficio studi Mediobanca, basata sui conti 2011 di 3.559 imprese, si mettono in evidenza Eni, Fiat

    – di Antonella Olivieri

    Pneumatici sgonfi per TerniGreen

    Gli pneumatici fuori uso di TerniGreen sono pronti a partire per la Corea del Sud. Il gruppo quotato all'Aim ha ottenuto lunedý lo status di esportatore

1-10 di 37 risultati