Ultime notizie:

Tempo libero

    Un calendario per ogni desiderio: dal cibo alla bellezza, dalla gioielleria all'home decor

    Quello di Bombay Sapphire, pensato su 12 giorni – dal 25 dicembre al 5 gennaio, un periodo in cui molti, complice il tempo libero, si cimentano in nuovi hobby – disvela tutto il necessario per preparare un impeccabile gin tonic e non solo: nella confezione anche una serie di idee per stimolare la creatività, non per niente il nome del calendario è "12 days of creativity".

    – di Caterina Maconi

    Il retail è resiliente se si allea con l'e-commerce

    «Il rilancio dei centri commerciali – ha affermato Yael Coifman, senior partner Emea board member di Leisure development partners Tea – passa anche per l'integrazione tra tempo libero ed eventi di intrattenimento che possono dare nuova vita in aree periferiche o svantaggiate e costruire nuove proprietà moderne ad uso misto.

    – di Laura Cavestri

    Finanza, diventare verdi nonostante i conti in rosso

    Stiamo vivendo una situazione senza precedenti: una pandemia che ci costringe a ripensare il modo in cui viviamo, lavoriamo e trascorriamo il tempo libero e una crisi climatica che si impone pressantemente alla nostra attenzione.

    – di Mairead McGuinness

    «Io, quello speciale»

    E il suo tempo libero? ... Non riesco davvero a godermi il tempo libero.

    – di Paolo Briscese

    App per ciclisti / Naviki, facilissimo da usare

    Le opzioni offerte sono quelle degli spostamenti quotidiani, comodi e veloci; delle escursioni nel tempo libero, dei percorsi adatti alla mountain bike, alla bicicletta da corsa o super-pedelec, le biciclette a pedalata assistita che possono superare il limite dei 25 chilometri orari.

    M&G: gli investitori puntano ad asset rifugio

    Al di là della pandemia da Covid-19, per il futuro ci aspettiamo che i centri commerciali retail di alta qualità in location core, con una forte vocazione all'intrattenimento e al tempo libero, avranno maggior successo.

    – di Paola Dezza

    Spostamenti già in calo: contro i dubbi ecco i «semafori» delle uscite quotidiane

    La prima fotografia arriva dal rapporto sugli spostamenti realizzato da Google che, grazie a milioni di dati anonimi processati (gli stessi su cui si basa, per esempio, la stima degli orari di punta), già il 3 novembre ha registrato in Italia un calo dei movimenti: in media del 24% verso luoghi di retail e tempo libero, tra cui bar e ristoranti; del 35% verso gli hub del trasporto pubblico (stazioni e metropolitane); del 27% verso i luoghi di lavoro.

    – di Marta Casadei, Michela Finizio e Marisa Maraffino

    ADDIO, RO!

    Come sempre, si sceglie la fine dell'anno scolastico per proporre le novità fumettistiche, contando sul maggior tempo libero a disposizione dei ragazzi, potenziali acquirenti.

    – Luca Boschi

1-10 di 10274 risultati