Ultime notizie:

Teleperformance

    Teleperformance, taglio del lavoro interinale per ridurre i costi

    Meno ricorso al lavoro interinale per contenere i costi e arginare così le perdite della società che viaggiano intorno ai 7-8 milioni di euro l'anno. Il call center della multinazionale francese Teleperformance, che a a Taranto ha la sua unità più grande con circa 1.600 diretti, prova a imboccare

    – di Domenico Palmiotti

    Taranto: azienda di call center contro corrente, ripristina l'articolo 18

    A Taranto un nuovo call center ripristina l'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori per i propri dipendenti. Si tratta di Mediacom che ha firmato un accordo con l'Scl Cgil, nel quale, oltre a reintrodurre la norma esistente prima della modifica del Jobs Act, si prevede anche l'assunzione e la

    – di Domenico Palmiotti

    Rischio burocrazia sul finanziamento dei bandi per i call center in Puglia

    Il sindacato Cgil dei lavoratori delle comunicazioni, l'Slc, raccoglie la preoccupazione manifestata da Assocontact-Confindustria, ovvero il rischio che in Puglia la Regione non finanzi, con i fondi della formazione professionale della nuova programmazione europea, i piani già presentati dalle

    – di Domenico Palmiotti

    Call center: in Puglia allarme sui fondi per la formazione

    In Puglia i grandi call center sono in allarme: temono di non vedersi finanziare dalla Regione, con i fondi della nuova programmazione europea, i piani di formazione presentati, ritenuti necessari al rafforzamento competitivo del settore e alla qualificazione degli addetti. Nulla di certo, per il

    – di Domenico Palmiotti

    Teleperformance, ingaggiati «007» privati contro l'assenteismo

    E' scontro nel call center Teleperformance di Taranto che occupa 1600 addetti. La multinazionale francese per contrastare l'assenteismo di parte del personale e soprattutto verificare i casi sospetti, sta utilizzando gli investigatori privati. Il sindacato Slc Cgil protesta, paventa di rivolgersi

    – Domenico Palmiotti

    «Per Taranto la crisi più difficile, ora puntiamo sul rilancio»

    La crisi che investe l'area di Taranto nella sua totalità non si registra da 30 anni: è la premessa da cui partono Confindustria Taranto e Cgil, Cisl e Uil provinciali che oggi pomeriggio hanno firmato un patto finalizzato a fronteggiare le emergenze del territorio. Ilva, porto e Arsenale sono

    – Domenico Palmiotti

    Call center in allarme: dirottati alla cig 20 milioni destinati al settore

    C'è una dote di 20 milioni di euro che le aziende di call center "virtuose", cioè quelle che anni fa hanno stabilizzato il personale, rischiano di non vedere più. Inizialmente avrebbero dovuta riceverla sotto forma di sgravi contributivi, poi come sostegno ai piani di riqualificazione e formazione

    – Domenico Palmiotti

    Call center Teleperformance niente esuberi, accordo su contratti solidarietà

    Nessun ridimensionamento, nè vendita dei call center di Taranto e Roma (via Di Priscilla) della multinazionale francese Teleperformance. Azienda e sindacati ieri sera a tarda ora hanno raggiunto al ministero del Lavoro un accordo per l'applicazione dei contratti di solidarietà per un anno. Saranno

    – Domenico Palmiotti

1-10 di 25 risultati