Ultime notizie:

Taste of Italy

    Bios Line di Padova, leader degli integratori corteggiata dai fondi

    Si tratta di una delle medie aziende nel settore della cosmetica e degli integratori naturali con la redditività più alta: con oltre 30 milioni di giro d'affari e una marginalità superiore al 20 per cento, ma soprattutto con una cassa per svariati milioni accumulata in questi anni di crescita. Si tratta del gruppo Bios Line di Ponte San Nicolò, in provincia di Padova. Ovvio che un'azienda così possa piacere ai fondi di private equity, sempre interessati a cogliere piccoli gioielli tra le Pmi...

    – Carlo Festa

    Vini Botter, Clessidra acquista. Alla firma i finanziamenti con le banche italiane e con Muzinich

    Dovrebbe essere annunciato a breve il signing dell'operazione di acquisizione dei vini Botter da parte di Clessidra (e in minoranza da Italmobiliare), operazione anticipata dal Sole 24 Ore. Gli azionisti della casa veneta di produzione di vini Botter sono in trattativa da diversi mesi con il private equity Clessidra. L'operazione dovrebbe concretizzarsi a giugno grazie anche alle linee di credito fornite da un consorzio bancario italiano formato da Ubi Banca, BancoBpm, Bnl e da alcuni fondi di ...

    – Carlo Festa

    Il private equity Clessidra (con Italmobiliare) tratta l'acquisto dei vini veneti Botter

    Il private equity Clessidra tratta con Idea Taste of Italy (gruppo De Agostini) e la famiglia fondatrice la Casa Vinicola Botter. La Sgr, posseduta dalla Italmobiliare della famiglia Pesenti, starebbe secondo i rumors discutendo l'acquisizione dell'azienda, una realtà di grande tradizione nel settore del vino: fondata nel 1928 da Carlo Botter a Fossalta di Piave, si tratta della settima azienda in Italia in termini di fatturato per la produzione di vino. Potenziali venditori sono Idea Taste o...

    – Carlo Festa

    Tre nuovi fondi di investimento per avviare attività imprenditoriali in Italia

    Sono appena partiti tre fondi di investimento che mirano a sostenere attività di business in Italia. Già dal 2015, DeA Capital Alternative Funds SGR (sede a Milano) aveva creato il primo fondo italiano di private equity specializzato nel settore agroalimentare (Taste of Italy 1, con una dotazione di 218 milioni di euro). Ora, è in partenza il fondo Taste of Italy 2, con un obiettivo di raccolta tra i 250 e i 300 milioni di euro: questo nuovo fondo opererà sia in Italia sia in Spagna (Madrid) e ...

    – Gabriele Caramellino

    DeA Capital Alternative Funds investe in Abaco

    L'operazione avviene attraverso il fondo Taste of Italy, specializzato nell'agroalimentare. Al fondo va una partecipazione pari al 70% del capitale della società mantovana

    Il fondo Riverside verso l'acquisto dell'acqua Galvanina

    Il fondo internazionale Riverside tratta l'acquisto dell'acqua Galvanina. Il gruppo di Rimini, famoso per le acque minerali e posseduto dalla famiglia Mini, secondo le indiscrezioni, sarebbe vicino a un riassetto azionario. Proprio il fondo internazionale Riverside avrebbe superato la concorrenza di altri gruppi di private equity e di gruppi strategici. Ormai da qualche anno il dossier è sul tavolo di potenziali compratori, ma fino ad oggi un accordo non era mai stato trovato. Lo scorso anno, i...

    – Carlo Festa

    Treno intermodale Cervignano Rostock, autostrada in Austria per ICM, Came attrezza 4 stadi russi #AziendeConLaValigia

    Nasce un asse intermodale da Cervignano verso il Baltico. E' stato inaugurato il nuovo servizio ferroviario che collega l'interporto di Cervignano a Rostock, in Germania. L'interporto di Cervignano, oltre alla funzione di retroporto degli scali di Trieste, Monfalcone e porto Nogaro, diventa quindi snodo del traffico merci continentale sulle direttrici del corridoio Adriatico-Baltico. Il progetto è stato realizzato dalla LKW Walter, azienda austriaca attiva nel settore dei trasporti dal 1924, ch...

    – Barbara Ganz

1-10 di 45 risultati