Ultime notizie:

Tassazione

    Imposta sostitutiva sui premi di produttività

    Individuazione dell'importo massimo assoggettabile all'imposta sostitutiva prevista dall'articolo 2, comma 1, lettera c), del Decreto-Legge 27 maggio 2008, n. 93, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 luglio 2008, n. 126, nonché del limite massimo di reddito annuo oltre il quale il titolare non può usufruire della tassazione sostitutiva.

    – Scadenziario

    Al via la "globalizzazione" delle tasse per costringere le multinazionali a pagare il giusto

    La soluzione che abbiamo sostenuto nella Commissione indipendente per la riforma della tassazione delle imprese multinazionali (Icrict), che presiedo, è una formula globale che garantirebbe che gli utili globali delle multinazionali – e quindi le imposte associate – possano essere ripartiti tra i paesi secondo fattori oggettivi come le vendite, l'occupazione, le risorse e gli utenti digitali.

    – di José Antonio Ocampo

    Box come abitazioni, stop al rimborso Tari

    La controversia si inserisce all'interno della querelle nata sulla modalità di tassazione delle pertinenze all'abitazione principale, sulla quale si sono registrate circolari ministeriali e varie interrogazioni parlamentari.

    – di Pasquale Mirto

    L'Italia è il terzo Paese al mondo più indebitato con 62.700 dollari a testa

    Restano elevate, nel Paese le disparità di reddito, anche se sono mitigate da tassazione e trasferimenti statali: l'indice Gini (che misura le disuguaglianze) è di 0,52 in Italia (0,47 Ocse, 1 è il livello di massima disparità) e scende a 0,33 post-intervento pubblico, contro lo 0,31 Ocse.

    – di Giuliana Licini

    Boccia: Ilva strategica ma no alla nazionalizzazione

    Il presidente di Confindustria da Bergamo: l'Italia non può farne a meno. Trovare equilibrio tra esuberi congiunturali ed esigenze di un investitore internazionale. No alla nazionalizzazione, apprezziamo le parole di Gualtieri

    – di Luca Orlando

    Conto alla rovescia sui dazi Usa alle auto Ue. Decisione imminente: probabile una proroga

    Resta ancora da capire poi la questione sulla tassazione delle big-tech: finora solo la Francia, in assenza di una decisione comunitaria, si è tutelata con una legge nazionale che impone alle grandi società tecnologiche che eludono la tassazione nel paese dove producono i ricavi, grazie alle sedi in paesi Ue con fisco agevolato, come Irlanda e Olanda.

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Manovra, microtasse, digital tax e tagli nel mirino dei tecnici del Senato

    Nel dossier si evidenzia che appaiono in contraddizione il maggior gettito della nuova imposta di consumo sulla plastica indicato con un flusso costante dal Governo nel triennio e la crescita nelle stesso periodo degli imballaggi biodegradabili e compostabili e dunque esclusi dalla tassazione.

    – di M. Mobili e M. Rogari

1-10 di 10437 risultati