Ultime notizie

vladimir frolov

  • 13 febbraio 2018
    Il silenzio di Mosca sui russi uccisi (dagli americani) in Siria

    Mondo

    Il silenzio di Mosca sui russi uccisi (dagli americani) in Siria

    Cento, o forse più di 200 soldati russi (a seconda delle fonti) uccisi dalla coalizione a guida statunitense a Deir Ezzor, il 7 febbraio scorso: la notizia diffusa dall’agenzia Bloomberg - che cita fonti sia americane che russe - tocca un nervo scoperto a Mosca. Dove non è riconosciuta

  • 21 settembre 2016
    Damasco «intrappola» anche Mosca
  • 20 settembre 2016
    Vladimir Frolov: «Così Mosca è finita nel pantano siriano»

    Mondo

    Vladimir Frolov: «Così Mosca è finita nel pantano siriano»

    MOSCA - «Putin ha fatto benissimo ad andare a combattere in Medio Oriente: gli Stati Uniti volevano legarci le mani, ingaggiare lo Stato Islamico e poi, una volta distrutta la Siria, mandarci qui i terroristi, attraverso l'Afghanistan. Capisce, quanto ci vogliono ingannare?».Nelle elezioni

  • 18 settembre 2016
    La Russia alle urne senza illusioni

    Mondo

    La Russia alle urne senza illusioni

    MOSCA - Sono passati cinque anni dall’inverno delle proteste, oggi i russi tornano a votare per il rinnovo della Duma, il Parlamento. Dell’atmosfera di allora, a Mosca, non c’è più traccia: dove sono le decine di migliaia di manifestanti scesi in piazza a sfidare Putin?