Ultime notizie

Vittorio Da Rold

  • 15 gennaio 2019
    La sfida di Tsipras: diventare  il paladino di Ue e Nato nei Balcani

    Mondo

    La sfida di Tsipras: diventare il paladino di Ue e Nato nei Balcani

    Alexis Tsipras è sulle orme del grande leader socialista degli anni ’90, Andreas Papandreou. Il premier greco infatti sta giocando l’ennesima difficile partita sull'accordo con la Macedonia per diventare il pacificatore e il paladino della Ue e della Nato nei Balcani.

  • 31 dicembre 2018
    Il ceo di Hsbc Turchia sotto inchiesta per un retweet contro Erdogan

    Mondo

    Il ceo di Hsbc Turchia sotto inchiesta per un retweet contro Erdogan

    Non c’è bisogno di scomodare la teoria del caos secondo cui il battito d'ali di una farfalla in Brasile può provocare un uragano nel Golfo del Messico, ma l’accusa di vilipendio del presidente Erdogan a un top manager bancario in Turchia ha creato un forte senso di disagio in tutta la comunità

  • 30 dicembre 2018
    Nel gran Risiko delle borse europee si riapre la sfida per la supremazia continentale

    Finanza e Mercati

    Nel gran Risiko delle borse europee si riapre la sfida per la supremazia continentale

    Si fa sempre più serrato il processo di concentrazione delle borse in Europa con la Brexit che potrebbe rimescolare le alleanze in atto. Euronext sta cercando di espandere il proprio portafoglio paneuropeo, ma le opportunità sono scarse visto che gli operatori appartengono già a gruppi come la

  • 22 dicembre 2018
    Ue in affanno, ma per ora ha la meglio sui suoi contestatori

    Mondo

    Ue in affanno, ma per ora ha la meglio sui suoi contestatori

    L'Europa non è in buon momento, ma anche i suoi molti sfidanti non se la passano molto meglio. Parafrasando Woody Allen potremmo dire che “L'Europa è in difficoltà, Parigi brucia ma anche i suoi contestatori non stanno molto bene”. L’Unione europea sta dimostrando una resilienza insospettata come

  • 10 dicembre 2018
    Erdogan alla guerra delle cipolle per combattere l’aumento dei prezzi

    Mondo

    Erdogan alla guerra delle cipolle per combattere l’aumento dei prezzi

    I prezzi delle cipolle sul Bosforo sono aumentati, sfidando una lotta senza quartiere scatenata dal governo Akp, islamico-conservatore, contro l'aumento dei prezzi al dettaglio. I prezzi delle cipolle sono saliti del 51 percento a novembre, il maggior incremento registrato da qualsiasi altro