Ultime notizie

vitaliano brancati

  • 21 giugno 2019
    Dallo Strega al Campiello al via la stagione dei Premi, ma servono veramente?

    Cultura

    Dallo Strega al Campiello al via la stagione dei Premi, ma servono veramente?

    Si parte a luglio con il Premio Strega, poi a settembre il Campiello: è questa la stagione più attesa in Italia dagli scrittori, la stagione dei Premi che possono far decollare o consacrare una carriera. Ma i premi letterari davvero agiscono come moltiplicatori del successo di un libro?

  • 29 settembre 2017
    Il senso di Sciascia per Palermo

    Cultura

    Il senso di Sciascia per Palermo

    È in programma dal 4 all’8 ottobre, a Palermo, la terza edizione del «Festival delle Letterature migranti». L’obiettivo del Festival, promosso dal Comune di Palermo insieme all’Università e a tante istituzioni pubbliche e private, è di contribuire alla pace e alla convivenza tra i popoli, facendoli

  • 14 settembre 2017
    Intellettuali, masserie e granite: ritorno a Scicli

    Moda

    Intellettuali, masserie e granite: ritorno a Scicli

    In attesa della granita migliore di Scicli, in piazza Busacca, c'è tempo e spazio per lunghe contemplazioni: la chiesa del Carmine, il convento appena restaurato, i nuovi bar e ristoranti, e un antico palazzo in pietra bionda con le persiane verdi che delimita il lato lungo. Appartiene alla

  • 03 luglio 2016
    L’Italia del Gastronauta

    Cultura

    L’Italia del Gastronauta

    Bisogna ammetterlo, il peccato di gola è l’ultimo che ci è rimasto. Il sesso ormai è diventato un imperativo e il porno un irraggiungibile traguardo. Invece la golosità ormai ha occupato pacificamente il palcoscenico. Ormai le tentazioni non riguardano più il sesso, ma il cibo calorico. I

  • 29 maggio 2016
    Mattatore anarchico

    Cultura

    Mattatore anarchico

    Quando viene a mancare un artista importante e noto sono molte le immagini che si affollano nella mente di chi ha seguito la sua carriera da vicino o soltanto per frammenti. E nel caso di Giorgio Albertazzi, scomparso ieri all’età di novantadue anni, sembrano riemergere dalla memoria tanti profili

    La cattiveria di Leo è uguale per tutti

    Cultura

    La cattiveria di Leo è uguale per tutti

    Il ritratto di Leo Longanesi (1905-1957), giornalista, scrittore, artista, editore, moralista, è un piccolo e consolidato genere letterario. L’inizio era stato suo, fulminante, memorabile: «Sono un carciofino sott’odio» (Parliamo dell’elefante, 1947), in cui egli riusava la definizione coniata da

  • 28 maggio 2016
    Albertazzi divo e ribelle, baciato dagli dei del palcoscenico

    Notizie

    Albertazzi divo e ribelle, baciato dagli dei del palcoscenico

    Talentuoso, contraddittorio, geniale, affascinante, Giorgio Albertazzi ha avuto in dono dagli dei del palcoscenico una carriera sfaccettata, multiforme e una personalità tra le più complesse e difficili da etichettare del teatro italiano del secondo Novecento. È stato un divo ed è stato a suo modo

    Addio a Giorgio Albertazzi, il maestro del teatro

    Cultura

    Addio a Giorgio Albertazzi, il maestro del teatro

    Non solo un attore, ma un vero e proprio monumento del teatro e del cinema italiano. Giorgio Albertazzi è morto questa notte 92 anni mentre si trovava in Toscana nella casa di Pia De’ Tolomei. Era nato a Fiesole il 20 agosto 1923. La sua ultima apparizione in teatro era stata nel Mercante di

  • 25 febbraio 2015
    I diplomatici hanno la benzina che vogliono

    Commenti e Idee

    I diplomatici hanno la benzina che vogliono

    Aldilà. Sarà, ma non ci credo. Antichi. Ma se non facevano il bagno! Azione. Se sto fermo invecchio.Bagno. [Dire di farlo tutte le mattine].Basso. Anche Napoleone era piccolo.Biancheria. [Preferire quella nera].

  • 20 dicembre 2014
    Spararle grosse

    Cultura

    Spararle grosse

    Le nostre campagne elettorali ricordano in modo sempre più inquietante il viaggio a Courmayeur sulla decappottabile di Calboni, quello in cui il vanitoso

  • 08 ottobre 2014
    11 Gesualdo Bufalino e Vitaliano Brancati a Catania

    Notizie

    11 Gesualdo Bufalino e Vitaliano Brancati a Catania

    Libretti e iscrizione di due studenti di Lettere all'Università di Catania: i futuri autori di Dicerie dell'untore e Il bell'Antonio.

  • 28 aprile 2013
    Addio signora delle scene

    Cultura

    Addio signora delle scene

    Anna Proclemer, scomparsa giovedì all'età di quasi novant'anni, è stata una delle ultime «grandi signore» del teatro italiano: temperamento forte, voce importante, presenza autorevole, una bellezza in qualche modo non «moderna», dai tratti classici, intensi, il tipo di bellezza che porta a ruoli

  • 26 aprile 2013
    Addio ad Anna Proclemer. Albertazzi: "Il dolore è non vederla più"

    Notizie

    Addio ad Anna Proclemer. Albertazzi: "Il dolore è non vederla più"

    «Il dolore è non vederla più. La morte dopo averne tanto parlato è alla fine un evento semplice, lineare»...

  • 25 aprile 2013
    Addio ad Anna Proclemer, una vita d'amore per il teatro

    Cultura

    Addio ad Anna Proclemer, una vita d'amore per il teatro

    Avrebbe compiuto novant'anni il 30 maggio Anna Proclemer, una delle presenze più importanti della scena italiana, scomparsa questa notte nella sua casa romana.