Ultime notizie

vita sackville west

  • 22 gennaio 2020
    Da Chanel ad Armani è l’ora di una quieta, sofisticata spettacolarità

    Moda

    Da Chanel ad Armani è l’ora di una quieta, sofisticata spettacolarità

    Sobrietà ed esuberanza, entrambe sempre sotto controllo, si accompagnano sulle passerelle della couture.

  • 23 novembre 2018
    Coppie d’amore, arte e avanguardia

    Cultura

    Coppie d’amore, arte e avanguardia

    Il mito del genio solitario, che crea capolavori in splendido isolamento, non ha fondamenta nella realtà. Il processo creativo di ogni artista è stimolato, accentuato, completato e perfezionato dal rapporto con gli altri e in particolare con la persona amata. Per dimostrare questa teoria, la

  • 06 agosto 2018
    Nell’ombra tutto un rifiorir di libri

    Cultura

    Nell’ombra tutto un rifiorir di libri

    Nel pomeriggio di sole accecante di Ginevra, il taxista che mi porta alla Fondazione Bodmer pensa di assecondare la calura con un maldestro reggaeton sparato a tutto volume. La Fondazione, che guarda dal borgo di Cologny alla città distesa sul lago, è, per fortuna, imperturbabile: costruita

  • 25 settembre 2016
    Lavorare, che privilegio
  • 19 giugno 2016
    Orlando  che ama donne e uomini

    Cultura

    Orlando che ama donne e uomini

    «Perché una volta che il male di leggere si è impadronito dell’organismo, lo indebolisce tanto da farne facile preda dell’altro flagello, che si annida nel calamaio e che suppura nella penna», cominciamo con questa citazione da Orlando di Virginia Woolf il commento alla puntata di Visionari a lei

  • 03 agosto 2014
    A chi non piace Virginia Woolf?

    Cultura

    A chi non piace Virginia Woolf?

    Le foto e le lettere, i dipinti e gli oggetti, le copertine di romanzi e saggi: si ricompone in una mostra una figura eccezionale - Vi sono i manoscritti, vergati con grafia aguzza e senza fronzoli, le righe cancellate: la sottrazione era per lei un fondamento esistenziale

  • 06 ottobre 2013
    Due chiacchiere col giardino

    Cultura

    Due chiacchiere col giardino

    Vita Sackville-West inventò uno stile nel discorrere amabilmente di piante che fu imitato ovunque. Dapprima poco più che uno svago, la passione per la natura la allontanò dalla Londra letteraria - Con i praticelli di timo strisciante, che le ricordavano tappeti persiani, e coi verbaschi, si mostrò pioniera. Ingorda di fiori, fu un'attenta ricercatrice di nuove varietà

  • 28 luglio 2013
    breviario

    Cultura

    breviario

    #Viaggiatori

  • 12 maggio 2013
    Ho scritto t'amo sulla... pelle
  • 23 settembre 2012
    Giardiniere metropolitano

    Cultura

    Giardiniere metropolitano

    Paesaggista senza terra, Ippolito Pizzetti non aveva un giardino, curava un terrazzo su più livelli, con fiori e cespugli. Nel suo libro spiega come creare l'angolo dei sogni in città

  • 11 aprile 2012
    Vita e Virginia - Virginia Woolf e Vita Sackville West

    RadioProgramma

    Vita e Virginia - Virginia Woolf e Vita Sackville West

    Una scrittrice famosissima, Virginia Woolf, ma dalla psiche fragile, incontra Vita Sackville West figlia di una delle famiglie più illustri d’Inghilterra...

  • 02 gennaio 2011
    Cosa si prova a essere Virginia Woolf?

    Cultura

    Cosa si prova a essere Virginia Woolf?

    Androgina? Femminista? Depressa? Un'epistemologa si mette nei suoi panni e ne ripercorre le riflessioni. Oltre pregiudizi e cliché

  • 06 giugno 2010
    Dove trovarle

    Cultura

    Dove trovarle

    Museo Giardino della Rosa Antica.43 ettari di giardino, di cui tre dedicati a 800 varietà di rose antiche. Il museo organizza corsi sulla storia e la

  • 05 giugno 2010
    Profumi ritrovati di rose antiche

    Cultura

    Profumi ritrovati di rose antiche

    La rosa è donna: "Eva spina, Maria rosa", diceva San Bernardo di Clairvaux. Gertrude Stein l'ha ricordata tre volte sulla sua tomba a Parigi: "Una rosa è una