Ultime notizie

Victor Vasarely

  • 18 giugno 2019
    L’arte del Dopoguerra conquista i collezionisti

    Arteconomy

    L’arte del Dopoguerra conquista i collezionisti

    A maggio e giugno si sono tenute in Italia alcune importanti aste di arte moderna e contemporanea da parte di case nazionali, in particolare da Finarte (ben due, una a Roma e una a Milano) e da Il Ponte. Massima attenzione con “white gloves” per la collezione di opere della Galleria storica romana

  • 05 febbraio 2019
    Arte Fiera getta le basi per il rinnovamento

    Arteconomy

    Arte Fiera getta le basi per il rinnovamento

    Arte Fiera mostra segnali di ripresa. Il curatore Simone Menegoi, alla sua prima edizione come direttore della storica manifestazione bolognese (1-4 febbraio), che quest'anno ha attratto oltre 50.000 visitatori, è riuscito a portare ordine tra gli stand grazie alla strategia di limitare il numero

  • 05 luglio 2018
    Masterpiece chiude con successo l’art week londinese, Canova sugli scudi

    Arteconomy

    Masterpiece chiude con successo l’art week londinese, Canova sugli scudi

    A otto anni dal suo debutto sulla scena londinese nel 2010, Masterpiece London (28 giugno - 4 luglio) è giunta quest'anno alla sua 9ª edizione riuscendo ad attrarre 160 tra le più prestigiose gallerie d'arte provenienti dall'Europa, dall'Asia e dagli Stati Uniti, specializzate in diversi segmenti

  • 16 giugno 2018
    Aste nazionali: l’arte italiana del Novecento sugli scudi

    Arteconomy

    Aste nazionali: l’arte italiana del Novecento sugli scudi

    Nelle aste di maggio in Italia di arte moderna e contemporanea trionfano i maestri italiani del ‘900, anche figurativi, e i Futuristi del secondo periodo ambiti dai collezionisti stranieri grazie anche alle loro quotazioni ancora contenute. Volano Tancredi e Salvo da Cambi, riprende un po' ovunque

  • 13 maggio 2017
    Cinque chiese, una moschea e mille vigneti

    Commenti e Idee

    Cinque chiese, una moschea e mille vigneti

    Cerco qui i sentieri di William Melczer (1925-1995): lo incontrai a Tours, già professore celebre di Syracuse (Usa), originario di questa terra che attraverso, inquieto rabdomante dei “segni dei tempi”; mi ha insegnato a viaggiare: «Il viaggio è l’appuntamento, il più esigente possibile, che il me

  • 12 maggio 2017
    Sul Sole 24 Ore di Domenica 14 maggio “Viaggio nell’anima dell’Europa” a cura di Carlo Ossola fa tappa in Ungheria a Pécs

    Commenti e Idee

    Sul Sole 24 Ore di Domenica 14 maggio “Viaggio nell’anima dell’Europa” a cura di Carlo Ossola fa tappa in Ungheria a Pécs

    La nuova tappa del Viaggio nell'anima dell'Europa di Carlo Ossola, domenica 14 maggio, ci porta dalla Germania all'Ungheria. Un Paese recentemente tormentato da rigurgiti xenofobi e da un governo che assume sempre più posizioni intolleranti. Eppure, nell'Est dell'Europa, che viene da una storia

  • 09 maggio 2017
    Arte, investire su artisti ed epoche

    Notizie

    Arte, investire su artisti ed epoche

    La flessione a 56,6 miliardi (-11%) nel 2016 degli scambi globali di arte (ArtBasel-Ubs-Arts Economics) non ha impressionato nessuno. Era atteso un sano riposizionamento del mercato, che avrebbe dovuto restituire equilibrio in alcuni segmenti più speculati nel contemporaneo, adeguando l’offerta

  • 20 aprile 2017
    Da Meeting Art i nomi storici dell’arte italiana

    Arteconomy

    Da Meeting Art i nomi storici dell’arte italiana

    Seicento lotti nella prima asta di gennaio, oltre 700 nell'asta di marzo, sono vendite monumentali quelle organizzate ormai da molti anni da Meeting Art di Vercelli nel settore dell'arte moderna e contemporanea, punta di diamante della casa, attiva dal 1979, che nel 2016 ha fatturato, solo in

  • 03 ottobre 2016
    Polonia, l'Avanguardia storica legittima le pratiche culturali più progressiste

    Arteconomy

    Polonia, l'Avanguardia storica legittima le pratiche culturali più progressiste

    Intervista a Jarosław Suchan, direttore del Museo di Arte di Łódź

  • 29 settembre 2016
    Parigi, attentati e scandali pesano sul mercato francese dell'antiquariato -

    Arteconomy

    Parigi, attentati e scandali pesano sul mercato francese dell'antiquariato -

    Tempo di bilanci per i tre eventi, da poco conclusi, dedicati al mercato dell'antiquariato che hanno richiamato a Parigi collezionisti, curatori di musei, stampa e semplici appassionati: la Biennale dell'antiquariato, che da quest'anno diventerà annuale, sempre al Grand Palais, e che ha assorbito