Ultime notizie

varesine

  • 17 dicembre 2019
    Immobiliare, a Milano gli investimenti di Coima per Porta Nuova da 900 milioni  estesi per 7 anni

    Urbanistica

    Immobiliare, a Milano gli investimenti di Coima per Porta Nuova da 900 milioni estesi per 7 anni

    Complessivamente l'intervento è uno tra i principali progetti di rigenerazione urbana in Europa, di cui dal 2015 il fondo sovrano Qatar Investment Authority è investitore al 100%

  • 25 novembre 2019
    «Nel real estate occorre pensare ai quartieri, non solo agli edifici»

    Commenti

    «Nel real estate occorre pensare ai quartieri, non solo agli edifici»

    Dopo Porta Nuova , il presidente di Coima Manfredi Catella vuole investire negli ex scali ferroviari perché nel capoluogo lombardo oggi si scorgono «tutti gli ingredienti per rigenerare ampi spicchi di città»

    Catella: «Nel real estate occorre pensare ai quartieri, non solo agli edifici»

    Casa

    Catella: «Nel real estate occorre pensare ai quartieri, non solo agli edifici»

    Dopo Porta Nuova, l’ad di Coima vuole investire negli ex scali ferroviari milanesi perché nel capoluogo lombardo oggi si scorgono «tutti gli ingredienti per rigenerare ampi spicchi di città»

  • 10 aprile 2019
    La rosa del deserto  trasformata in  museo

    Cultura

    La rosa del deserto trasformata in museo

    Dall’autostrada che dall’aeroporto punta sul centro di Doha, la prima impressione è quella di un cataclisma: tra la foschia che avvolge la corniche, prende quota la silhouette di una concrezione minerale di dischi che si intrecciano e si intersecano formando picchi e terrazze. È la sede del Qatar

  • 12 marzo 2019
    Milano, a Coima Sgr l’ex palazzo Telecom

    Casa

    Milano, a Coima Sgr l’ex palazzo Telecom

    Una rigenerazione in continuo divenire, dove la trasformazione urbana si è diramata e tuttora si irradia alle zone vicine, cambiandone l’aspetto e la vocazione. Porta Nuova per Milano rappresenta un hub dinamico e in perenne evoluzione.

  • 09 ottobre 2018
    Ciclismo, Skujins vince al fotofinish la Tre Valli Varesine. Luci e ombre per Nibali

    Notizie

    Ciclismo, Skujins vince al fotofinish la Tre Valli Varesine. Luci e ombre per Nibali

    Il lettone classe 1991 della Trek-Segafredo Toms Skujins, a sorpresa contro tutti i pronostici, ha vinto la Tre Valli Varesina in volata sul rettilineo di Via Sacco ai danni del francese della Groupama Thibaut Pinot, arrivato al secondo posto anche in questa edizione. Terzo posto per il britannico

  • 26 agosto 2018
    Quando la casa diventa un set cinematografico

    Casa

    Quando la casa diventa un set cinematografico

    Alberto Sordi, Franca Valeri e la Torre Velasca: sono tre i protagonisti di una delle più brillanti commedie all’italiana di sempre. Era il 1959 e per raccontare l’Italia del boom Dino Risi sceglieva di girare “Il vedovo” in un appartamento dell’allora nuovissimo grattacielo milanese progettato

  • 12 marzo 2018
    Mipim award: dall’Italia cinque finalisti

    Casa

    Mipim award: dall’Italia cinque finalisti

    Italia in gran spolvero tra i progetti candidati a ricevere gli Oscar dell'immobiliare, i Mipim Award. Coima, della famiglia Catella, è l’unico developer al mondo ad avere infatti due progetti in finale, Porta Nuova e Feltrinelli Porta Volta. Crm di Massimo Roj concorre poi con Xiantao Big Data

  • 13 settembre 2017
    Coppa Agostoni 2017: Michael Albasini trionfa in volata

    Notizie

    Coppa Agostoni 2017: Michael Albasini trionfa in volata

    Lo svizzero Michael Albasini, 37 anni, si aggiudica la 71esima edizione della coppa Agostoni. Il corridore della Orica-Scott (anche se oggi era in gara per la nazionale elvetica) taglia per primo il traguardo di Lissone in un arrivo in volata davanti a Marco Canola (Nippo-Fantini) e Francesco

  • 22 aprile 2017
    Ferrovie, Varese snodo verso l’Europa

    Impresa e Territori

    Ferrovie, Varese snodo verso l’Europa

    A Varese entra nel vivo il progetto per la riqualificazione della stazione delle Fs Italiane, grazie a un investimento di sei milioni di euro da parte di Rete ferroviaria italiana (Rfi) che renderà la struttura più moderna ed efficiente. È il risultato dell’accordo tra Comune di Varese e gruppo