Ultime notizie

uliano lucas

  • 23 luglio 2021
    Viaggio nelle periferie, simboli del 900 e di una società in trasformazione

    24Plus

    24+ Viaggio nelle periferie, simboli del 900 e di una società in trasformazione

    La tradizione cinematografica, artistica e letteraria ha tentato a lungo (e con alterne fortune) di restituire l’immagine di un mondo in bianco e nero che nel giro di poco tempo si è dissolto insieme alle sue fabbriche

  • 10 novembre 2019
    Berlino, la caduta del Muro e l’illusione di Gorbaciov

    Mondo

    Berlino, la caduta del Muro e l’illusione di Gorbaciov

    Guardata e toccata finalmente da vicino a distanza di tempo la Porta si era rivelata per quello che è: niente affatto minacciosa. E questo per me era la dimostrazione della relatività dei muri: anche quelli scritti con la maiuscola sono indistruttibili fino a che lo vogliamo noi

  • 12 agosto 2018
    Dalla gavetta alla mensa aziendale: breve storia della pausa pranzo

    Cultura

    Dalla gavetta alla mensa aziendale: breve storia della pausa pranzo

    Mangiare è il gesto più elementare. Primo cartello: «Alla Girola siamo stanchi di mangiare nella gavetta». Secondo cartello: «Alla Girola mensa per i capi e 21 cani». La Girola è una impresa costruttrice di dighe. Nella fotografia in bianco e nero, scattata durante uno sciopero del 1973, il

  • 08 agosto 2017
    Fotografia italiana anni 70 può crescere in valore

    Arteconomy

    Fotografia italiana anni 70 può crescere in valore

    Il mercato della fotografia artistica in Italia ha un limite, ed è la mentalità degli italiani stessi che per troppo tempo hanno trattato la fotografia come la Cenerentola dell'arte a causa della sua riproducibilità. È vero soprattutto per la fotografia italiana degli anni 70, che è stata

  • 06 febbraio 2017
    Le donne operose di Milano

    Cultura

    Le donne operose di Milano

    Impossibile non aver notato, fino a quando è rimasta in alto sulla facciata di palazzo Carminati in piazza Duomo a Milano, prima di essere rimossa nel 1999, la signorina al neon lampeggiante che ticchetta sulla macchina da scrivere: catturava lo sguardo, con le sue lucine laboriose, surclassando le