Ultime notizie

turgut ozal

  • 19 aprile 2017
    La Turchia non è un Paese per giornalisti

    Mondo

    La Turchia non è un Paese per giornalisti

    La Turchia non è un Paese per giornalisti ma per fortuna ha grandi giornalisti, adesso purtroppo in carcere o in esilio. La vicenda di Gabriele Del Grande, detenuto con uno stato di fermo aggravato dalla leggi d'emergenza, sta sollevando l'attenzione dell'Italia e del suo governo sulla condizione

  • 15 aprile 2017
    I «regali» di Erdogan all’economia turca

    Mondo

    I «regali» di Erdogan all’economia turca

    Un fondo miliardario per erogare crediti alle piccole e medie imprese e tassi bassi per facilitare l’accesso delle famiglie alle risorse finanziarie. Anche così Erdogan cerca di guadagnare consensi in vista del referendum costituzionale di domani.

  • 17 luglio 2016
    Ecco perché il golpe contro Erdogan è fallito: il ruolo dell’amico-nemico Gulen e la rottura dei rapporti con gli  Usa

    Mondo

    Ecco perché il golpe contro Erdogan è fallito: il ruolo dell’amico-nemico Gulen e la rottura dei rapporti con gli Usa

    Il colpo di stato naufragato in Turchia è diventato una crisi internazionale. Chi è Fethullah Gulen, l'uomo che sta provocando la maggiore contrapposizione tra Usa e Turchia e forse nella Nato degli ultimi 50 anni? Perché Erdogan, pur di riavere indietro questo anziano Imam in esilio negli Usa,

  • 04 novembre 2015
    Arresti, licenziamenti, sequestri: la vendetta di  Erdogan sull’Imam

    Mondo

    Arresti, licenziamenti, sequestri: la vendetta di Erdogan sull’Imam

    «Dopo il voto la vendetta di Erdogan è arrivata puntale, ce l'aspettavamo», dice il gulenista Selim Ozdemir, direttore della Fondazione giornalisti e scrittori nel suo ufficio di Scutari sulla parte asiatica del Bosforo. Quando Obama ed Erdogan si incontreranno il 14 novembre ad Antalya per il G-20

  • 17 giugno 2015
    Turchia, morto l’ex presidente Suleyman Demirel

    Mondo

    Turchia, morto l’ex presidente Suleyman Demirel

    Per tutti Suleyman Demirel, l'ex presidente morto nella notte a 90 anni, era il “Baba”, il Padre, il politico che era sopravvissuto a tutte le stagioni più tormentate della storia contemporanea. Fu lui a raccontarmi in un'intervista del '96 come era appena scampato a un attentato.