Ultime notizie

Tullio De Mauro

  • 24 dicembre 2019
    Grammatica umoristica: per ripassare l’italiano divertendosi

    Cultura

    Grammatica umoristica: per ripassare l’italiano divertendosi

    Tutti, prima o poi, abbiamo avuto dei dubbi circa le regole della nostra bella lingua. Questo libro di Francesco Mercadante ci aiuta a risolverli

  • 11 dicembre 2019
    Al via la nona edizione del Global Junior Challenge per le scuole

    Scuola

    Al via la nona edizione del Global Junior Challenge per le scuole

    È stata inaugurata questa mattina a Roma la nona edizione del Global Junior Challenge, il concorso, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale, che premia l'uso creativo della tecnologia per la formazione dei giovani nella capitale da ieri al 13 dicembre 2019 quando verrà consegnato in Campidoglio il

  • 06 agosto 2019
    Analfabetismo di non ritorno

    Cultura

    Analfabetismo di non ritorno

    Come già accaduto in passato, le prove di valutazione scolastica Invalsi, e in particolare alcuni risultati giudicati allarmanti sulla capacità di comprensione dei testi da parte degli scolari italiani, hanno suscitato polemiche anche esterne all'ambito – quello appunto delle scuole e del dibattito

  • 08 luglio 2019
    Così la modernità della fabbrica costruì l’Italia

    Commenti

    Così la modernità della fabbrica costruì l’Italia

    Narrare un mondo non implica constatarne la dismissione o manifestarne il rimpianto, piuttosto obbedisce al progetto che fa della memoria la religione necessaria al nostro tempo. Il fatto stesso che ci troviamo a vivere in un presente apparentemente senza vie d’uscita, obbliga a ripensare alle

  • 17 maggio 2017
    La stretta relazione tra libri e benessere economico

    Commenti e Idee

    La stretta relazione tra libri e benessere economico

    Mentre a Torino si inaugura il Salone del libro dovremmo fermarci a riflettere sulla stretta correlazione esistente tra la diffusione dei libri e la ricchezza di un Paese. In Europa, le nazioni che registrano il più alto numero di lettori sono anche quelle che hanno il più elevato potere d’acquisto

  • 15 maggio 2017
    Sommerso dalla zona grigia

    Cultura

    Sommerso dalla zona grigia

    Brandelli di un diario scritto soltanto ora. Conobbi Falcone un pomeriggio d’autunno del 1979 in una stanzina che gli faceva da ufficio al pianterreno del Palazzo di Giustizia di Palermo, intimidente e avvelenato da sempre. Sostituto procuratore per 15 anni a Trapani, era arrivato alla fine

  • 14 maggio 2017
    Sommerso dalla zona grigia

    Cultura

    Sommerso dalla zona grigia

    Brandelli di un diario scritto soltanto ora. Conobbi Falcone un pomeriggio d’autunno del 1979 in una stanzina che gli faceva da ufficio al pianterreno del Palazzo di Giustizia di Palermo, intimidente e avvelenato da sempre. Sostituto procuratore per 15 anni a Trapani, era arrivato alla fine

  • 31 marzo 2017
    Sono ventisette le opere candidate al premio Strega

    Cultura

    Sono ventisette le opere candidate al premio Strega

    Sono 27 le opere di narrativa che si sono candidate alla 71nesima edizione del Premio Strega, che verrà assegnato il 6 luglio a Roma. Si tratta di La più amata di Teresa Ciabatti (Mondadori); Le otto montagne di Paolo Cognetti (Einaudi); Appunti di meccanica celeste di Domenico Dara (Nutrimenti);

  • 29 marzo 2017
    Leggendo Tullio De Mauro

    Cultura

    Leggendo Tullio De Mauro

    Il 31 marzo Tullio De Mauro, professore emerito di Linguistica generale all’Università di Roma La Sapienza, ed ex ministro dell’Istruzione, scomparso lo scorso 5 gennaio, avrebbe compiuto 85 anni.Per iniziativa del Miur, e in collaborazione con Radio3 Rai, in quel giorno la sua figura sarà

  • 28 marzo 2017
    Avere ragione  (o sbagliarsi) alla Voltaire

    Cultura

    Avere ragione (o sbagliarsi) alla Voltaire

    A futura memoria (se la memoria ha un futuro) è un libro estremo, terminale. Leonardo Sciascia licenziò le bozze, senza neppure correggerle. Le scorse soltanto. La data che appose all’Introduzione, «novembre 1989», non indicava il giorno. Non poteva. Sciascia era sul letto di morte. Voleva che le

  • 06 febbraio 2017
    Miur: ricordando Tullio De Mauro più attenzione alle competenze linguistiche

    Notizie

    Miur: ricordando Tullio De Mauro più attenzione alle competenze linguistiche

    Studiare, comprendere e mettere a frutto l’eredità culturale di Tullio De Mauro nella scuola, istituzione al servizio della quale l’ex ministro si è sempre posto, con semplicità e profonda competenza. A un mese dalla scomparsa del celebre linguista, avenuta il 5 gennaio 2017, su indicazione della

  • 15 gennaio 2017
    Tullio, Mario e il narrare la scuola elementare

    Cultura

    Tullio, Mario e il narrare la scuola elementare

    Tullio De Mauro aveva a cuore la crescita culturale dell’intera società perché, come Piero Calamandrei, pensava fosse l’unica garanzia per la sopravvivenza e lo sviluppo della democrazia. Non riteneva tuttavia che il cuore della cultura si trovasse nei soli confini dell’Università e del liceo

  • 07 gennaio 2017
    Il De Mauro della Crusca

    RadioProgramma

    Il De Mauro della Crusca

    Oggi torniamo a parlare della Natuzzi, nota azienda pugliese di divani...

  • 06 gennaio 2017
    Un linguista democratico

    Cultura

    Un linguista democratico

    Di poche personalità si può dire, come di Tullio De Mauro, che abbiano segnato in modo indelebile la cultura italiana dell’ultimo cinquantennio. E lo si può dire senza timore di incorrere nel rischio di una celebrazione postuma, cedendo alla pur comprensibile retorica della circostanza.