Ultime notizie

tomasz wasilewski

  • 04 maggio 2017
    Donne arrabbiate con dio

    Cultura

    Donne arrabbiate con dio

    Sono i non detti la forza di Le donne e il desiderio diTomasz Wasilewski. Assieme agli ossimori, alle inquadrature in cui persone o cose sono spesso laterali, alla macchina da presa che tallona i protagonisti di spalle. Come se il regista sorprendesse di sguincio un Paese, la Polonia, che fatica a

  • 10 agosto 2016
    Brexit, cosa cambia per l’industria cinematografica?

    Cultura

    Brexit, cosa cambia per l’industria cinematografica?

    Dopo diverse settimane dallo storico referendum che ha portato la Gran Bretagna a uscire dall'Unione Europea, non si placano le polemiche e le voci dei tanti che vogliono dire la loro su quali conseguenze provocherà a lungo termine la Brexit.

  • 29 maggio 2016
    Il  dio senza dogmi di Kieślowski

    Cultura

    Il dio senza dogmi di Kieślowski

    Fare i conti con dio che ci si creda o meno. E con la razionalità esasperata, i regimi totalitaristi dell’Est, il destino “cinico e baro” e l’occhio femminile. Passione Kieślowski - la rassegna cinematografica dedicata all’autore polacco a vent’anni dalla scomparsa, fino al 2 giugno al Palazzo

  • 20 febbraio 2016
    Gianfranco Rosi conquista Berlino: Orso d'oro a «Fuocoammare»

    Cultura

    Gianfranco Rosi conquista Berlino: Orso d'oro a «Fuocoammare»

    Trionfo italiano al Festival di Berlino: Gianfranco Rosi ha conquistato la giuria capitanata da Meryl Streep e il suo «Fuocoammare» si è aggiudicato l'Orso d'oro. Quattro anni dopo «Cesare deve morire» dei fratelli Taviani, il cinema italiano vince nuovamente il premio più ambito del festival

  • 19 febbraio 2016
    Lav Diaz divide Berlino con «A Lullaby to the Sorrowful Mystery»

    Cultura

    Lav Diaz divide Berlino con «A Lullaby to the Sorrowful Mystery»

    Era l'autore più atteso dai cinefili presenti a Berlino, il filippino Lav Diaz, grande autore che ha portato in concorso il suo ultimo lavoro, «A Lullaby to the Sorrowful Mystery».Un film torrenziale, della durata di otto ore, che il Festival ha deciso di spezzare in due parti permettendo a