Ultime notizie

Telecom Italia Sparkle

  • 11 ottobre 2017
    Tim-Vivendi: per Orfini (Pd) ipotesi separazione rete e intervento Cdp

    Notizie

    Tim-Vivendi: per Orfini (Pd) ipotesi separazione rete e intervento Cdp

    Separazione della rete di Tim e, in seguito, fusione con Open Fiber; un socio italiano, pubblico o privato che affianchi Vivendi nell’azionariato del gruppo italiano; e l’ipotesi che la Cdp, si proponga di rilevare in tutto o in parte la quota francese in Tim. È il ventaglio di soluzioni indicato

  • 27 settembre 2017
    Fastweb-Tis: assolto Scaglia, pena ridotta per Mokbel

    Notizie

    Fastweb-Tis: assolto Scaglia, pena ridotta per Mokbel

    Conferma delle assoluzioni per Silvio Scaglia, fondatore di Fastweb, e Stefano Mazzitelli, già ad di Tis (Telecom Italia Sparkle). E riduzione di pena, da 15 a 10 anni e mezzo di reclusione, per l'imprenditore Gennaro Mokbel. Lo ha deciso la prima corte di appello di Roma a conclusione del processo

  • 26 agosto 2017
    Tim, doppia leva per il golden power

    Mondo

    Tim, doppia leva per il golden power

    Una doppia leva, che ruota attorno alla strategicità degli asset in capo a Telecom Italia, per consentire al governo di azionare le misure interdittive previste dal golden power nei confronti di Vivendi. Sarebbe questo il binario su cui si sta muovendo il gruppo di coordinamento di Palazzo Chigi

  • 03 agosto 2017
    Tim e Fincantieri, linea dura di Calenda

    Mondo

    Tim e Fincantieri, linea dura di Calenda

    Linea dura del governo su Fincantieri e Tim. Con il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, che ieri, durante l’informativa urgente su Stx France, ha confermato la linea della fermezza pur lasciando aperta la via del dialogo con Parigi, ma soprattutto ha annunciato che saranno applicate

  • 27 luglio 2017
    Telecom, a de Puyfontaine le deleghe di Cattaneo. Ricavi +7,4%

    Finanza e Mercati

    Telecom, a de Puyfontaine le deleghe di Cattaneo. Ricavi +7,4%

    Il cda di Telecom Italia svoltosi oggi ha affidato «temporaneamente» le deleghe dell'ad uscente Cattaneo al presidente esecutivo Arnaud de Puyfontaine, che con il supporto del management della società,«guiderà il Gruppo in linea con gli indirizzi del piano strategico». Le deleghe relative alla