Ultime notizie

siderweb

  • 21 gennaio 2019
    Salvaguardia, commercianti in trincea

    Impresa e Territori

    Salvaguardia, commercianti in trincea

    «Chiediamo solo certezze». A due giorni dall’annuncio delle misure definitive per la salvaguardia, il nuovo impianto di regole che governerà nei prossimi anni i flussi delle importazioni sul mercato comunitario, l’associazione dei commercianti di acciaio (riuniti in Assofermet) lancia l’allarme sul

  • 16 gennaio 2019
    La Ue vara il nuovo sistema di quote per l’import di acciaio

    Impresa e Territori

    La Ue vara il nuovo sistema di quote per l’import di acciaio

    La salvaguardia europea diventa strutturale. La Commissione europea ha annunciato il pronunciamento favorevole degli Stati membri dell’Unione europea sul nuovo meccanismo di salvaguardia, la cui bozza definitiva è stata anticipata nei giorni scorsi al Wto. Si tratta del documento definitivo che

  • 02 novembre 2017
    Sideralba rileva gli asset tunisini dell’Ilva

    Impresa e Territori

    Sideralba rileva gli asset tunisini dell’Ilva

    Passano a Sideralba gli asset tunisini dell’Ilva in amministrazione straordinaria. L’azienda del gruppo Rapullino (produce e commercializza tubi, nastri e lamiere da coils) ha firmato il contratto di acquisizione di Tunisacier e Ilva Maghreb (hanno sede in una zona franca nel territorio di Biserta)

  • 15 marzo 2017
    Prezzo più pesante per ArcelorMittal

    Impresa e Territori

    Prezzo più pesante per ArcelorMittal

    ArcelorMittal prova lo scatto sul dossier Ilva. Secondo una prima ricostruzione, l’offerta di Am Investco Italy - la joint venture tra il gruppo Marcegaglia e la multinazionale controllata dalla famiglia Mittal in gara per rilevare gli asset dell’Ilva in amministrazione straordinaria -

  • 10 marzo 2017
    Non solo Ilva nel futuro del preridotto

    Impresa e Territori

    Non solo Ilva nel futuro del preridotto

    «Le acciaierie italiane si stanno orientando sempre di più sull’acquisto di materie prime di qualità, necessarie per competere a livello internazionale; il preridotto, insieme a ghisa e lamierino, incrementa questa ricerca di qualità». Maurizio Calcinoni, vicepresidente di Arvedi, sintetizza così