Ultime notizie

sergio conceicao

  • 18 febbraio 2021
  • 10 aprile 2018
    Ligue 1, PSG: Tuchel si avvicina, la notizia divide tifosi e dirigenti

    Notizie

    Ligue 1, PSG: Tuchel si avvicina, la notizia divide tifosi e dirigenti

    Il futuro del PSG potrebbe parlare tedesco: sono queste le indiscrezioni sempre più insistenti che giungono dalla Francia e vengono confermate anche dai media tedeschi. Il prescelto per sostituire Unai Emery, a cui non verrà rinnovato il contratto dopo il nuovo fallimento in Champions League,

  • 01 novembre 2017
    Champions League: il Tottenham stende il Real, tris del Liverpool

    Notizie

    Champions League: il Tottenham stende il Real, tris del Liverpool

    Una notte da sogno per il Tottenham che, a Wembley, schianta 3-1 il Real Madrid e si regala la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Decidono il match la doppietta di Alli e la rete di Eriksen; inutile il gol del solito Cristiano Ronaldo all’80’. Tutto facile per il Liverpool di

  • 09 agosto 2017
    Inter: ufficiale, Dalbert è nerazzurro

    Notizie

    Inter: ufficiale, Dalbert è nerazzurro

    Adesso è arrivata anche l'ufficialità: Dalbert è un nuovo giocatore dell'Inter. Il terzino brasiliano, dopo una lunga ed estenuante trattativa, nella giornata di ieri ha sostenuto le visite mediche per il club nerazzurro presso il centro Humanitas di Rozzano, per poi recarsi nel pomeriggio prima

  • 16 aprile 2017
    Ligue 1: disordini a Bastia, sospesa gara col Lione

    Notizie

    Ligue 1: disordini a Bastia, sospesa gara col Lione

    In una giornata segnata dai disordini del match tra Bastia e Lione, interrotta e poi rinviata dopo il primo tempo sullo 0-0, si riapre in Ligue 1 la corsa al quarto posto che vale l'Europa League. Infatti, coi lionesi fermi a 54 punti, si avvicinano Bordeaux e Marsiglia: i Girondini

  • 20 settembre 2013
    I cinque flop / Sergio Conceicao

    Notizie

    I cinque flop / Sergio Conceicao

    Centrocampista portoghese. All'Inter nell'estate 2001 dal Parma per una decina di miliardi di lire più il cartellino di Frey, che aveva dovuto cedere il posto