Ultime notizie

scott williams

  • 29 settembre 2015
    Rugby, i due obiettivi azzurri e l'incubo dell'Inghilterra

    Notizie

    Rugby, i due obiettivi azzurri e l'incubo dell'Inghilterra

    Nel mezzo del cammino dei gironi della Coppa del Mondo di rugby, ci ritroviamo in una situazione controversa. Al di là delle prestazioni offerte, l'Italia è la dove la logica avrebbe suggerito: dietro a Irlanda e Francia, sempre vittoriose, davanti a Canada e Romania, sempre sconfitte. Come dire

  • 21 marzo 2015
    L'Italia ne prende 61 e chiude male il Sei Nazioni

    Notizie

    L'Italia ne prende 61 e chiude male il Sei Nazioni

    E' tutta un'altra Italia, rispetto a sei giorni fa, ma solo per un tempo. Poi va addirittura peggio. Sembrava che lo 0-29 dalla Francia potesse venire cancellato con una prova di carattere e di sostanza tecnica. Il Galles, venuto a Roma con l'intento di stravincere per migliorare di molto la

    Sei Nazioni 2015: Italia da incubo, il Galles la umilia

    Notizie

    Sei Nazioni 2015: Italia da incubo, il Galles la umilia

    Finisce con una sconfitta pesantissima il Sei Nazioni dell’Italia. Allo stadio Olimpico, nella quinta e ultima giornata del torneo, il Galles batte 61-20 gli azzurri di Brunel impartendo loro una lezione durissima. Chiuso il primo tempo in svantaggio 14-13, l’Italia sparisce letteralmente dal campo

    Rugby, debacle azzurra: l’Italia illude poi crolla con il Galles:  20-61

    Notizie

    Rugby, debacle azzurra: l’Italia illude poi crolla con il Galles: 20-61

    15:23 - 80'. Uno zuccherino per gli Azzurri con la meta in contrattacco di Sarto, che parte dalla sua metà campo e sprinta fino in fondo, “usando” Orquera come possibile obiettivo del suo passaggio e andando invece fino in fondo. Orquera trasforma da posizione molto difficile. Finisce 61-20 per il

  • 14 marzo 2015
    Il Galles supera l'Irlanda e la raggiunge in testa

    Notizie

    Il Galles supera l'Irlanda e la raggiunge in testa

    La partita più emozionante del Sei Nazioni 2015. Per l'Irlanda, in serie positiva da 10 partite, era una specie di match ball anticipato verso la vittoria finale del torneo. Ma a Cardiff il Galles, con questo 23-16 (primo tempo 15-9), è tornato a far valere la legge del Millennium Stadium: