Ultime notizie

Samuel Huntington

  • 03 novembre 2017

    Mondo

    Una crisi europea senza gli Stati Uniti

    È ormai un riflesso convenzionale dire che la crisi catalana abbia messo in luce la carenza di assertività europea. Ma qualcosa di ancor più inedito dovrebbe saltare agli occhi: la completa assenza degli Stati Uniti, per la prima volta da un secolo, in una questione di tali dimensioni sul quadrante

    Una crisi europea senza gli Stati Uniti

    Mondo

    Una crisi europea senza gli Stati Uniti

    È ormai un riflesso convenzionale dire che la crisi catalana abbia messo in luce la carenza di assertività europea. Ma qualcosa di ancor più inedito dovrebbe saltare agli occhi: la completa assenza degli Stati Uniti, per la prima volta da un secolo, in una questione di tali dimensioni sul quadrante

  • 11 settembre 2016
    I cento minuti di terrore che cambiarono il mondo

    Commenti e Idee

    I cento minuti di terrore che cambiarono il mondo

    Servirà l'ultimo accordo sulla Siria fra Russia e Stati Uniti annunciato a Ginevra? È un passo in avanti. Ma oggi in America a ridimensionare la portata dell'annuncio, c'è il quindicesimo anniversario dell'11 settembre. Giorno di lutto e di tristezza, ma anche di realismo politico. Il quadro che

  • 17 luglio 2016
    Trump ora può far leva sulla paura

    Mondo

    Trump ora può far leva sulla paura

    I delegati non sono ancora in città, a Cleveland. Il Convention Center è già pronto per incoronare giovedì prossimo Donald Trump e il suo compagno di corsa Mike Pence. Sarà una convention repubblicana storica. Fino a pochi giorni fa si cercava di capire che forma avrebbe preso la piattaforma finale

  • 16 luglio 2016
    Trump ora può far leva sulla paura

    Commenti e Idee

    Trump ora può far leva sulla paura

    I delegati non sono ancora in città, a Cleveland. Il Convention Center è già pronto per incoronare giovedì prossimo Donald Trump e il suo compagno di corsa Mike Pence. Sarà una convention repubblicana storica. Fino a pochi giorni fa si cercava di capire che forma avrebbe preso la piattaforma finale

  • 03 luglio 2016
    Sulla faglia dello scontro tra le civiltà

    Mondo

    Sulla faglia dello scontro tra le civiltà

    «Anche se ci sono 8.000 chilometri tra la Tunisia e il Bangladesh la scia di sangue è la stessa», ha detto il premier Matteo Renzi parlando dell’attacco a Dacca e ricordando quando ha accolto in Italia i famigliari delle vittime della strage del Bardo a Tunisi e i genitori di Valeria Soresin uccisa

  • 25 febbraio 2016
    Ungheria,  primo referendum anti-migranti

    Mondo

    Ungheria, primo referendum anti-migranti

    La crisi dei migranti sta lacerando l’Unione europea più in profondità di quanto non l’abbia già fatto nel 2009 la crisi dei debiti sovrani e il successivo salvataggio, con prestiti bilaterali prima e attraverso il Fondo salva stati poi, dei paesi insolventi.

  • 24 agosto 2014
    Pete Seeger, multiculturalismo in musica

    Cultura

    Pete Seeger, multiculturalismo in musica

    Nell'ottobre del 1955 Pete Seeger, ispirandosi a una vecchia ballata cosacca/ucraina, Tovchu Tovchu Mak, tramandata da Mikhail Sholokhov nella sua epopea Il

  • 28 giugno 2014
    Alla   democrazia   serve un tagliando

    Commenti e Idee

    Alla democrazia serve un tagliando

    Uno strumento che funziona se le istituzioni di controllo sono forti - UE DAVANTI A UN BIVIO - L'Europa si trova davanti a una scelta, quella fra una maggiore unione su base politica e una minore unione a livello economico - PERICOLI - I pessimisti temono che le democrazie liberali di oggi non saranno all'altezza delle sfide poste da Stati illiberali come Cina e Russia

  • 18 agosto 2013
    Guardare oltre le differenze

    Cultura

    Guardare oltre le differenze

    Nel XVI secolo il Mediterraneo, ipotetico terreno di lotta all'ultimo sangue tra islamici e cristiani, era più una autostrada che una barriera

  • 27 gennaio 2013
    L'uomo di Davos? Oggi ha gli occhi a mandorla

    Notizie

    L'uomo di Davos? Oggi ha gli occhi a mandorla

    «Tutti gli anni venivo qui e tutti gli anni i banchieri americani mi dicevano che dovevo aprire il sistema bancario indiano», dice Kamal Nath, l'ex ministro

  • 07 settembre 2011
    Lo sceicco che diede fuoco alla miccia della crisi finanziaria

    Notizie

    Lo sceicco che diede fuoco alla miccia della crisi finanziaria

    Dieci anni dopo l'attacco dell'11 settembre 2001 l'economia globale è in crisi, l'America è alle prese con una recessione causata dalla somma dei debiti

  • 19 luglio 2011
    La polveriera del ceto medio

    Commenti e Idee

    La polveriera del ceto medio

    Le principali fonti dei conflitti futuri non saranno gli scontri tra civiltà, bensì le aspettative frustrate delle classi medie, in declino nei Paesi ricchi e

  • 18 febbraio 2011
    Modello turco per il Nordafrica

    Commenti e Idee

    Modello turco per il Nordafrica

    Sviluppo, laicità e islamismo: nel mix di Ankara la via possibile

  • 11 febbraio 2011
    Il dittatore non compra la stabilità

    Commenti e Idee

    Il dittatore non compra la stabilità

    Egitto e Tunisia insegnano: concedere dosi razionate di sviluppo non impedisce la rivolta - IL POTERE E IL DENARO - Da sempre il benessere genera mobilitazione sociale e può essere un fattore «destabilizzante» se i regimi non si evolvono verso la democrazia

  • 09 febbraio 2011
    La povertà della dittatura

    Economia

    La povertà della dittatura

    CAMBRIDGE – Forse la scoperta più eclatante emersa dal recente Rapporto sullo sviluppo umano delle Nazioni Unite, che registra il suo 20° anniversario, è la

  • Il grande rischio: pensiero unico su guerra e pace

    Cultura

    Il grande rischio: pensiero unico su guerra e pace

    La decisone della «no-fly zone» si rifà alla teoria dell'intervento democratico nata con due leader della sinistra mondiale, Tony Blair e Bill Clinton. E l'ideologia risale ai movimenti libertari degli anni Sessanta. Il paradosso dell'umanitarismo