Ultime notizie

sabrata

  • 01 novembre 2017
    Analisi Frontex: «Rischio di ripresa degli  sbarchi dalla Libia»

    Notizie

    Analisi Frontex: «Rischio di ripresa degli sbarchi dalla Libia»

    Il calo degli sbarchi in Italia ha raggiunto la cifra record del -30%: al 31 ottobre sono arrivati 111.397 migranti, l’anno scorso erano 159.427. I dati del ministero dell’Interno, tuttavia, non bastano a rassicurare. Anzi: proprio l’ultima analisi di Frontex (agenzia europea della guardia di

  • 20 settembre 2017
    Libia, Minniti: pagamenti a milizie smentiti più volte

    Notizie

    Libia, Minniti: pagamenti a milizie smentiti più volte

    Sono stati «smentiti più volte» dal Governo i reportage giornalistici che hanno riferito di pagamenti da parte dell'Italia a milizie libiche per bloccare le partenze di migranti. Su questo, inoltre, il premier Paolo Gentiloni «ha riferito al Copasir ed il presidente del Comitato,Giacomo Stucchi, in

  • 07 settembre 2017
    Migranti, Minniti: usati metodi corretti per ridurre sbarchi

    Notizie

    Migranti, Minniti: usati metodi corretti per ridurre sbarchi

    L'Italia ha usato i metodi corretti per ridurre gli sbarchi di migranti sulle sue coste. Lo ha ribadito il ministro degli Interni Marco Minniti in una intervista al britannico Guardian, in cui il titolare del Viminale ha respinto le voci riportate da alcuni media secondo cui sarebbero state pagate

  • 05 settembre 2017
    Migranti, Minniti: non so se ho esagerato sul rischio per la democrazia

    Notizie

    Migranti, Minniti: non so se ho esagerato sul rischio per la democrazia

    Il ministro dell’Interno Marco Minniti torna sull’allarme che ha lanciato nei giorni scorsi, in merito alle ripercussioni che l’aumento degli sbarchi di fine luglio avrebbe avuto sulla tenuta della democrazia, e dice: «Non so se ho esagerato». Intanto continuano gli sgomberi: in mattinata le forze

  • 04 settembre 2017
    Sbarchi, si accentua il calo: -18%. Ong Moas sospende soccorsi: «Troppe incertezze»

    Notizie

    Sbarchi, si accentua il calo: -18%. Ong Moas sospende soccorsi: «Troppe incertezze»

    Continua e si accentua il calo dei flussi migratori dalla Libia. Un calo iniziato a luglio, impennatosi ad agosto e in proseguimento a settembre. Gli ultimi dati del Viminale aggiornati al 4 settembre (99.846 arrivi) segnano una flessione del 17,7% dall’inizio dell’anno rispetto al corrispondente

  • 30 agosto 2017
    Migranti, sbarchi in calo del 10% da inizio anno. Ad agosto flessione record dell’85%

    Notizie

    Migranti, sbarchi in calo del 10% da inizio anno. Ad agosto flessione record dell’85%

    Diminuiscono i flussi di migranti dalla Libia. E calano anche le vittime in mare. Gli ultimi dati del Viminale aggiornati al 30 agosto accentuano il forte calo già registrato a luglio. Gli sbarchi registrati ad agosto sono stati 3.235 (il dato mensile più basso dell’anno) rispetto allo stesso mese

  • 15 agosto 2017
    Sbarchi dimezzati, cambiano le «regole» della tratta

    Notizie

    Sbarchi dimezzati, cambiano le «regole» della tratta

    Si riduce il traffico finanziario degli scafisti in Libia. Un segnale seguito con molta attenzione dagli apparati di sicurezza e dagli osservatori istituzionali. C'è un dato recente, in particolare, messo di continuo a fuoco dagli addetti ai lavori. Riguarda i pagamenti versati dai migranti ai

  • 14 agosto 2017
    Migranti, Frontex: a luglio -57% di sbarchi in Italia

    Notizie

    Migranti, Frontex: a luglio -57% di sbarchi in Italia

    A luglio il numero dei migranti sbarcati in Italia attraverso il Mediterraneo centrale (10.160) è calato del 57% rispetto a giugno, raggiungendo il livello più basso per il mese di luglio dal 2014. Lo dicono i dati di Frontex, l'agenzia europea di guardia costiera, secondo i quali il totale degli

  • 05 agosto 2017
    Marina libica ferma e arresta 800 migranti

    Notizie

    Marina libica ferma e arresta 800 migranti

    La guardia costiera libica ha «salvato e arrestato» 826 migranti in due diverse operazioni a nord di Sabrata. Lo ha riferito il portavoce della Marina militare libica, Ayoub Qassem, in un comunicato. I migranti tra cui anche bambini (di nazionalità libica, marocchina, tunisina, algerina, sudanese,