Ultime notizie

russia zarista

  • 25 settembre 2017
    Un gioiello infranto sulla via della seta

    Cultura

    Un gioiello infranto sulla via della seta

    Oggi come ieri si chiama Asia centrale, un tempo Turkistan: una terra sconfinata, delimitata a Nord dalla Russia, a Ovest dal Mar Caspio, a Sud dall’antica Persia, l’odierno Iran, di cui comprendeva la parte nordoccidentale, così come dell’Afghanistan e del Pakistan, a Est dal deserto cinese del

  • 24 settembre 2017
    Un gioiello infranto sulla via della seta

    Cultura

    Un gioiello infranto sulla via della seta

    Oggi come ieri si chiama Asia centrale, un tempo Turkistan: una terra sconfinata, delimitata a Nord dalla Russia, a Ovest dal Mar Caspio, a Sud dall’antica Persia, l’odierno Iran, di cui comprendeva la parte nordoccidentale, così come dell’Afghanistan e del Pakistan, a Est dal deserto cinese del

  • 30 giugno 2017
    Emel'jan Pugacev, il Cosacco che diventò zar-liberatore di Russia

    RadioProgramma

    Emel'jan Pugacev, il Cosacco che diventò zar-liberatore di Russia

    Nella Russia degli zar assolutisti del ‘700, un cosacco ha dato inizio a una delle più famose rivolte nei confronti dello strapotere dei nobili...

  • 04 maggio 2017
    Un  Mussolini un po’ russo

    Cultura

    Un Mussolini un po’ russo

    Nel dicembre 1901 il supplemento letterario della rivista «I Diritti della Scuola» pubblicò un articolo, firmato “Mussolini Benito”, dedicato al romanzo russo, da lui definito «un romanzo che trascende i confini della terra ov’è nato e s’identifica nell’universale»: «il romanzo russo prende un lato

  • 07 aprile 2017
    L’isolazionismo a tempo determinato della presidenza Trump

    Commenti e Idee

    L’isolazionismo a tempo determinato della presidenza Trump

    Gli interrogativi legati agli eventi tra l’aprile del 1917 e l’aprile del 1919 – dall’entrata dell’America nella Prima Guerra mondiale fino alla proclamazione della Convenzione della Società delle Nazioni Unite – sono all’incirca gli stessi interrogativi cui ci troviamo di fronte oggi, mentre ci

  • 31 gennaio 2017
    Primo, non mentire a te stesso

    Cultura

    Primo, non mentire a te stesso

    «Che fare, dunque?» è una domanda che si impone nelle epoche più crude della storia a chi non accetta l’ordine delle cose che la cultura dominante presenta come l’unico possibile. Lo «scandalo che dura da diecimila anni» e oltre (Morante) inquieta chi assiste alla sua violenza e alla fame e al

  • 10 luglio 2016
    La rivoluzione di Koyré

    Cultura

    La rivoluzione di Koyré

    Nella Struttura delle rivoluzioni scientifiche, il primo autore citato da Thomas Kuhn è uno dei suoi professori, Alexandre Koyré, cui viene riconosciuto il merito di aver fatto capire, a proposito della rivoluzione galileiano-cartesiana, «che cosa significasse pensare scientificamente in un periodo

  • 19 aprile 2015
    Un calvario lungo 100 anni

    Cultura

    Un calvario lungo 100 anni

    La nostra memo ria storica è naturalmente portata a vedere nel dramma del secondo conflitto mondiale l’acme della ferocia umana: l’Olocausto del popolo ebraico, i brutali totalitarismi che hanno annichilito le libertà, l’escalation bellica nucleare sono note dolenti e permanenti nella coscienza

  • 07 dicembre 2014
    Caucaso preda di egemonie

    Cultura

    Caucaso preda di egemonie

    Charles King indaga eventi politici e diplomatici, conflitti aperti e macchinazioni, dispute etnic0-religiose di questo territorio

  • 16 novembre 2014
    Matematico contro i matematici

    Cultura

    Matematico contro i matematici

    Forse è stato il più grande del secolo scorso. Anarchico e pacifista, aveva vinto anche la medaglia Fields (non volle accettare, però, il premio)

  • 09 novembre 2014
    #Vergognarsi

    Cultura

    #Vergognarsi

    inché proverò vergogna del male che ho fatto, vorrà dire che esisto. Fu uno dei coraggiosi avversari della pena di morte nella Russia zarista, giungendo al

  • 27 giugno 2014
    Le ceneri di un'Europa da inventare

    Notizie

    Le ceneri di un'Europa da inventare

    La prospettiva di un'unione fra gli Stati e i popoli europei era già comparsa in forma embrionale a metà dell'Ottocento e aveva poi continuato a riaffacciarsi

  • 09 maggio 2014
    I separatisti dell'Est: avanti con il referendum

    I separatisti dell'Est: avanti con il referendum

    Kiev: sì al dialogo ma nessuna trattativa con i terroristi

  • 19 aprile 2014
    Subito violato l'accordo di Ginevra

    Notizie

    Subito violato l'accordo di Ginevra

    Nelle regioni dell'Est i separatisti continuano a occupare gli edifici pubblici