Ultime notizie

Rouen

Trust project

  • 17 agosto 2019
    Felice Gimondi, l’Indio bergamasco che non mollava mai

    Italia

    Felice Gimondi, l’Indio bergamasco che non mollava mai

    Un tipo duro, che non mollava mai, come diceva di lui, con rispetto e anche un certo affetto, Eddy Merckx, il suo grande rivale, anzi la sua bestia nera perché senza quel maledetto belga che tutto vinceva, e non lasciava una briciola agli avversari, la carriera di Gimondi forse sarebbe stata ancor più splendente

  • 10 luglio 2019
    Ericsson, dalla Svezia la sfida europea al 5G made in China

    Finanza

    Ericsson, dalla Svezia la sfida europea al 5G made in China

    A certe latitudini il 5G smette di essere solo una sigla. In Svezia basta sbarcare all’aeroporto di Stoccolma per accorgersi che si tratta di qualcosa di diverso. Qui come altrove è la porta per il futuro, ma qui è anche la parete divisoria fra un prima diventato difficile - come arduo è passare

    È morta Valentina Cortese, musa di Strehler, attrice per Fellini e Truffaut

    Cultura

    È morta Valentina Cortese, musa di Strehler, attrice per Fellini e Truffaut

    Dietro la signora mondana c’era una professionista caparbia e sensibile. A lungo fu compagna d’arte e di vita di Giorgio Strehler. La sua Ilse dei «Giganti della montagna» di Pirandello ha segnato una generazione di spettatori. Ugualmente la sua Ljuba del «Giardino dei ciliegi» , in entrambi i casi sotto la regia di Strehler. Al cinema lavorò con  Antonioni, Fellini, Losey, Zeffirelli , Truffaut

  • 27 aprile 2019
    Il Caravaggio di Tolosa alla prova del mercato

    Arteconomy

    Il Caravaggio di Tolosa alla prova del mercato

    Caravaggio torna in scena in questi giorni nel mercato internazionale dell'arte. Se sei affascinanti opere del Merisi, testimoni della sua presenza a Napoli tra il 1606 e il 1610 e dell'influsso che la città partenopea ebbe sull'artista, sono esposte a Capodimonte alla mostra “Caravaggio Napoli”

  • 15 aprile 2019
    L’uso politico di Giovanna d’Arco

    Cultura

    L’uso politico di Giovanna d’Arco

    Ogni anno, l’8 maggio, una lunga processione attraversa le vie medievali di Orléans, la città sulla Loira. La cerimonia si svolge immancabilmente dal 1432. Fu cancellata soltanto nei momenti più bui della storia di Francia, come tra il 1940 e il 1944 per decisione d’autorità delle forze