Ultime notizie

rolando picchioni

  • 17 gennaio 2019
    L’inchiesta sul Salone di Torino si chiude con 29 indagati. Tra i reati peculato e falso

    Notizie

    L’inchiesta sul Salone di Torino si chiude con 29 indagati. Tra i reati peculato e falso

    La procura di Torino ha terminato le indagini sulla vecchia gestione del Salone del libro. Fra i reati contestati figurano il peculato, il falso e la violazione normativa della legge sui bilanci. Nei vari filoni di indagine erano stati coinvolti esponenti del mondo politico torinese e piemontese

  • 19 gennaio 2016
    Il Salone del Libro di Torino riparte dalle Visioni

    Impresa e Territori

    Il Salone del Libro di Torino riparte dalle Visioni

    Non solo un’esposizione di volumi, ma anche uno dei principali poli formativi italiani, capace di proiettarsi nel panorama internazionale grazie alla

  • 06 ottobre 2015
    La Sindone traina il boom degli hotel torinesi

    Impresa e Territori

    La Sindone traina il boom degli hotel torinesi

    Nei primi 8 mesi di quest’anno l’occupazione delle camere negli hotel italiani è aumentata del 5,2%, ma negli alberghi torinesi la crescita è stata del 10,6% ed è aumentata del 4,7% la tariffa media della camera (85 euro) mentre il numero delle camere vendute (35mila in più) è cresciuto del 6,7%.

  • 22 maggio 2015
    Bufera sul Salone del Libro, Picchioni indagato per peculato

    Notizie

    Bufera sul Salone del Libro, Picchioni indagato per peculato

    Il presidente della Fondazione per il Libro, che gestisce fra le altre cose il Salone del Libro di Torino, Rolando Picchioni, è stato indagato dalla Procura di Torino. L'ipotesi di reato è peculato. Oggi la sede della Fondazione è stata perquisita da carabinieri e finanzieri della squadra di

  • 15 maggio 2015
    Mille editori in cerca di un nuovo inizio

    Commenti e Idee

    Mille editori in cerca di un nuovo inizio

    I numeri crudi dell’editoria raccontano indubbiamente la realtà del mercato librario, ma dal Salone del Libro di Torino, inaugurato ieri dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (applauditissimo nel suo giro per gli stand e ispirato nel suo discorso di apertura, che ha toccato temi ideali