Ultime notizie

roberto montoya

  • 17 maggio 2018
    Venezuela, il voto della disperazione

    Mondo

    Venezuela, il voto della disperazione

    Un po’ “dictadura”, un po’di “dictablanda”. Cosa prevarrà? È questa la domanda retorica che, con sottile ironia caraibica, ci si pone a Caracas, capitale di un Venezuela irriconoscibile. Chi vincerà alle presidenziali del 20 maggio prossimo? Il comunista, l’ultraliberista o “l’italiano”?

  • 08 maggio 2018
    Sudamerica, anno elettorale con l’incognita dell’instabilità

    Mondo

    Sudamerica, anno elettorale con l’incognita dell’instabilità

    I centomila morti nascosti sotto il sombrero dell’ipocrisia messicana, il narcotraffico. La dictablanda o la dictadura del Venezuela, le due monete a Cuba, nella più inaccettabile delle contraddizioni per un Paese socialista, la tangentopoli che ha squassato il Brasile e sembra non finire mai, una

  • 30 maggio 2016
    La svolta pro business

    Mondo

    La svolta pro business

    Crescono le opportunità e calano i vincoli alle imprese che vogliono investire