Ultime notizie

Roberto Cociancich

  • 21 maggio 2016
    L'altra Europa ad #EYE2016

    RadioProgramma

    L'altra Europa ad #EYE2016

    Puntata speciale in diretta dalla sede di Strasburgo del Parlamento europeo

  • 17 marzo 2016
    Flotta italiana a rischio per colpa  di due emendamenti

    Impresa e Territori

    Flotta italiana a rischio per colpa di due emendamenti

    Due emendamenti alla legge europea 2015 (cioè al ddl As 2228), se approvati, potrebbero provocare la riduzione dell’80% del tonnellaggio di bandiera, cioè la perdita di più di 500 navi mercantili. A lanciare l’allarme è il presidente di Confitarma, Manuel Grimaldi. Il quale spiega che sono a

  • 01 ottobre 2015
    Riforme, ok  articolo 1. Governo: no emendamenti contro voto segreto su elezione senatori

    Notizie

    Riforme, ok articolo 1. Governo: no emendamenti contro voto segreto su elezione senatori

    Sono stati aggiornati a venerdì mattina a Palazzo Madama i lavori con l'esame del ddl sulle riforme costituzionali. Il Senato voterà gli emendamenti all'articolo 2 (sulle modalità di elezione dei futuri senatori) tra i quali spicca uno di Anna Finocchiaro che recepisce gli accordi di maggioranza.

  • 30 settembre 2015
    No walls in Europe, diario di viaggio ai confini della speranza

    Mondo

    No walls in Europe, diario di viaggio ai confini della speranza

    «No walls in Europe» questo il messaggio, scritto con il pennarello su un cartello bianco messo domenica sera all'imbrunire sull'alta rete metallica con filo spinato che ora separa l'Ungheria dalla Croazia. Il gesto finale e simbolico di una missione compiuta in questi tre giorni in Ungheria alle

    Profughi, Ungheria fuori dall’Europa

    Commenti e Idee

    Profughi, Ungheria fuori dall’Europa

    Alla stazione di Hegyeshalom, tre chilometri dal confine ungherese con l’Austria, non si può che prendere atto che il premier Orban ha vinto la sua partita contro i profughi. Non c’è traccia di loro né del loro dramma se si esclude una presenza di operatori della Croce rossa. Eppure domenica