Ultime notizie

robert frost

  • 31 marzo 2020
    Breve storia darvinista delle arti

    IL

    Breve storia darvinista delle arti

    Le formule legate ai gusti dominanti, i pregiudizi editoriali e la moda (sorella leopardiana della morte) non possono prevedere che cosa leggeremo domani, perché lo sviluppo della creatività dipende molto dalle capacità individuali di innovazione, inattese e a volte non riconosciute. Quindi, no: quale sarà la letteratura del futuro non lo sappiamo

  • 03 ottobre 2017
    Motivazione? Ecco 4 frasi killer e... una luce in fondo al tunnel

    Management

    Motivazione? Ecco 4 frasi killer e... una luce in fondo al tunnel

    Fin dai tempi dell’università, nelle diverse teorie sulla motivazione da Maslow a Herzberg, da Mclelland a Locke, ho sempre avuto l’impressione che si cercasse di mettere in scatola qualcosa di estremamente mutevole e complesso, come mutevoli e complesse sono le relazioni umane. L’aver scelto il

  • 21 maggio 2016
    L’America e il suo demone

    Cultura

    L’America e il suo demone

    Il canone americano è il titolo dell’ultimo volume di Harold Bloom, appena uscito da Rizzoli e accompagnato – da noi, così come in America e Gran Bretagna – da uno sciame di commenti e interviste di gente che, salvo qualche eccezione, deve aver pensato bastasse scorrere l’indice e poche pagine per

  • 25 maggio 2015
    Le mappe dei «tesori» nelle capitali

    Commenti e Idee

    Le mappe dei «tesori» nelle capitali

    La nuova tiratura delle Guide Verdi del Touring proposta dal Sole 24 Ore un acquirente sicuro già ce l’ha, prima ancora di essere in edicola con il giornale da giovedì 28 maggio: il mio amico Giorgio Lucini, tipografo milanese e instancabile viaggiatore, che ama così tanto le guide turistiche da

  • 24 aprile 2015
    New York, il nuovo Whitney Museum di Piano: quattro facciate diverse che dialogano con la città e il mare

    Mondo

    New York, il nuovo Whitney Museum di Piano: quattro facciate diverse che dialogano con la città e il mare

    NEW YORK - C'è stata ieri una rivoluzione a New York. C'è stato il ritorno del Whitney Museum da Madison Avenue a “downtown”, in questo caso a Lower Chelsea, nel cuore del Meatpacking District. È una rivoluzione sociale e urbanistica prima ancora che culturale e artistica, perché davanti a questa