Ultime notizie

Pietro Scott Jovane

  • 09 dicembre 2017
    Natale per l'e-commerce - Molestie sul lavoro

    RadioProgramma

    Natale per l'e-commerce - Molestie sul lavoro

    Tempo di feste, tempo di acquisti online. Oscar Giannino ...

  • 04 ottobre 2016
    Banzai cede Saldiprivati a Showroomprive'  e si concentra nell'e-commerce

    Finanza e Mercati

    Banzai cede Saldiprivati a Showroomprive' e si concentra nell'e-commerce

    Banzai, la piattaforma di e-Commerce guidata da Paolo Ainio e Pietro Scott Jovane, ha trovato l’accordo per cedere il 100% di Saldiprivati (44,3 milioni di ricavi nel 2015) ai francesi di Showroomprivè. L’operazione, che segue la vendita del segmento Media, consentirà alla società di concentrarsi

  • 16 luglio 2016
    Rcs Media, Cairo conquista il 48,8%

    Finanza e Mercati

    Rcs Media, Cairo conquista il 48,8%

    Vittoria netta di Urbano Cairo in Rcs: la sua offerta mista - titoli e cash - ottiene l’adesione del 48,82% del capitale, contro il 37,7% dell’Opa Bonomi che pure partiva in vantaggio col 22,6% del capitale in mano ai soci della cordata Diego Della Valle, Mediobanca, UnipolSai e Pirelli. Al

  • 10 maggio 2016
    Mondadori-Banzai, accordo in arrivo Atteso solo l’ok finale

    Finanza e Mercati

    Mondadori-Banzai, accordo in arrivo Atteso solo l’ok finale

    Per Mondadori-Banzai è ormai fatta. A quanto risulta al Sole 24 Ore è attesa nelle prossime ore la comunicazione dell’ok finale a un’operazione che porterà a Segrate le attività media del gruppo attivo nell’e-commerce fondato da Paolo Ainio – che è al controllo del gruppo assieme Matteo Arpe (hanno

  • 28 gennaio 2016
    Mediamond, acquisizioni sul web

    Impresa e Territori

    Mediamond, acquisizioni sul web

    Dal palco sono state spiegate le strategie della concessionaria Mediamond (50% Mediaset e 50% Mondadori) per la radio. Fra i tavoli, a quanto ricostruito dal

  • 27 ottobre 2015
    Rcs MediaGroup, Laura Cioli nuovo ad e direttrice generale

    Notizie

    Rcs MediaGroup, Laura Cioli nuovo ad e direttrice generale

    Il consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup ha deliberato di affidare l'incarico di amministratrice delegata e direttrice generale della società a Laura Cioli. Assumerà le cariche entro il mese di novembre. Lo annuncia una nota.Cioli, già componente del cda di Rcs e a.d. di Cartasì, prende il

  • 15 ottobre 2015
    Banzai: Scott Jovane nuovo ad, opzioni sul 3% del capitale

    Finanza e Mercati

    Banzai: Scott Jovane nuovo ad, opzioni sul 3% del capitale

    Il cda di Banzai ha assunto l'impegno a nominare Pietro Scott Jovane ad di Banzai a seguito della sua nomina a membro del consiglio da parte dell'assemblea dei soci (convocata per il prossimo 25 novembre). Cosi' un comunicato del gruppo precisando che allo stesso tempo, il consiglio ha deliberato

  • 14 ottobre 2015
    Wall Street negativa dopo  i dati  Fed.  Europa in rosso, Milano chiude a -0,95%

    Finanza e Mercati

    Wall Street negativa dopo i dati Fed. Europa in rosso, Milano chiude a -0,95%

    L'inversione di rotta di Wall Street, che amplia le perdite dopo il Beige Book della Fed, frena ulteriormente le Borse europee, già deboli nella prima parte della seduta. Milano (-0,95%), Francoforte (-1,17%) e Londra (-1,15%) fanno peggio di Parigi (-0,74%), Madrid (-0,65%) e Atene (-0,32%), che

  • 08 ottobre 2015
    Rcs, Scott Jovane si dimette. Delega temporanea al presidente Costa

    Finanza e Mercati

    Rcs, Scott Jovane si dimette. Delega temporanea al presidente Costa

    L’ad di Rcs, Pietro Scott Jovane, ha rimesso il suo mandato nel corso del consiglio d'amministrazione che si è tenuto nella sede centrale del gruppo in via Rizzoli a Milano. Jovane ha annunciato che il suo ultimo giorno di lavoro sarà il prossimo 15 ottobre. Il Cda ha deciso di affidare

  • 07 ottobre 2015
    Rcs Media Group verso un nuovo cda

    Finanza e Mercati

    Rcs Media Group verso un nuovo cda

    Tensione alta in RcsMediaGroup. Secondo quanto ricostruito da Il Sole24 Ore, nelle ultime ore si sarebbe registrato un forte strappo all’interno del consiglio di amministrazione del gruppo editoriale. Tanto che negli ambienti finanziari sarebbero insistenti le voci di dimissioni da parte