Ultime notizie

Pietro Rogato

Trust project

  • 22 giugno 2015

    Notizie

    Il Parma sprofonda: ufficiale il fallimento del club

    Una storia che finisce nel peggiore dei modi. Anche le trattative private con Mike Piazza (ex giocatore delle Major di baseball) e l'imprenditore Giuseppe Corrado non hanno portato a nulla, e quindi il giudice delegato, Pietro Rogato, è stato costretto a dichiarare il definitivo fallimento del

  • 21 aprile 2015
    Parma in vendita, 20 milioni per acquistarlo

    Notizie

    Parma in vendita, 20 milioni per acquistarlo

    Il Parma è ufficialmente in vendita. Il club emiliano ha ufficializzato, attraverso una nota apparsa sul sito del club, l'entità della base d'asta per acquistare la società: si parte da 20 milioni di euro, le offerte degli interessati hanno come limite temporale il 6 maggio. Per quella data il

  • 19 marzo 2015
    Il Parma è fallito, buco da 218 milioni

    Notizie

    Il Parma è fallito, buco da 218 milioni

    Ora è ufficiale: il Parma è fallito. E' stata depositata dal giudice Pietro Rogato del Tribunale della città emiliana la sentenza di fallimento del club ducale. Sono stati nominati anche i due curatori fallimentari: sono i commercialisti parmigiani Angelo Anedda ed Alberto Guoiotto. Nel testo della

    Il Parma calcio è fallito: depositata la sentenza. Ecco che cosa può succedere adesso

    Notizie

    Il Parma calcio è fallito: depositata la sentenza. Ecco che cosa può succedere adesso

    Un default accolto come un sollievo, dopo mesi di chiacchiere e truffe, da un'intera città. Il Parma Fc dunque è stato dichiarato ufficialmente fallito dal Tribunale di Parma che però ha «disposto contestualmente l'esercizio provvisorio dell'impresa, designando Pietro Rogato quale Giudice Delegato

  • 05 aprile 2013
    Parma, fallisce la partecipata comunale Spip (con 100 milioni di debito). Altra tegola su Pizzarotti

    Notizie

    Parma, fallisce la partecipata comunale Spip (con 100 milioni di debito). Altra tegola su Pizzarotti

    Cala il sipario su Spip, la Società per gli insediamenti produttivi di cui il comune di Parma deteneva la maggioranza. È infatti arrivata la sentenza del