Ultime notizie

pietro guindani

  • 16 maggio 2018
    Vodafone, il delfino e la bocconiana nella squadra che prende il timone

    Finanza e Mercati

    Vodafone, il delfino e la bocconiana nella squadra che prende il timone

    Missione compiuta su più fronti per Vittorio Colao. L’ad di Vodafone lascia dopo dieci anni durante i quali ha venduto asset per 116 miliardi di euro, ha messo fine alla joint venture con Verizon negli Usa e ha trainato il gruppo ben oltre la telefonia trasformandolo in un colosso dei media e della

  • 16 ottobre 2017
    La via lombarda alla buona alternanza

    Commenti e Idee

    La via lombarda alla buona alternanza

    Programmata in modo condiviso dal consiglio di classe, svolta durante l’anno scolastico (meglio se interrompendo le lezioni) e direttamente in azienda, valutata nel giudizio finale sullo studente. L’alternanza scuola-lavoro, quando funziona davvero, funziona così. Quando invece non decolla, diventa

  • 03 luglio 2017
    Ravera confermata alla presidenza di Assotelecomunicazioni-Asstel

    Management

    Ravera confermata alla presidenza di Assotelecomunicazioni-Asstel

    Secondo mandato di Presidenza per Dina Ravera che continuerà a guidare la filiera delle Tlc per il biennio 2017-2019. L’Assemblea di Assotelecomunicazioni-Asstel, associazione che nel sistema Confindustria rappresenta gli operatori telefonici di rete fissa e mobile, i fornitori di apparati e di

  • 09 maggio 2017
    Assolombarda, ecco la squadra di Bonomi

    Impresa e Territori

    Assolombarda, ecco la squadra di Bonomi

    Prima il presidente designato, ora la squadra. Il consiglio generale di Assolombarda-Confindustria Milano Monza e Brianza ha approvato ( sui 91 presenti 77 i voti a favore, 12 schede bianche e 2 nulle) la proposta di Carlo Bonomi sulla squadra di presidenza per il quadriennio 2017-2021, un team che

  • 25 settembre 2016
    Milano, patto per l’innovazione

    Impresa e Territori

    Milano, patto per l’innovazione

    Elevata produzione intellettuale e scientifica, limitato impatto sul mercato. Se la Lombardia, anche sul fronte dell’innovazione, si conferma locomotiva nazionale, nel confronto con i “motori” europei il risultato è ben diverso. Quasi appaiata al Bayern in termini di “densità” scientifica (articoli