Ultime notizie

Pier Luigi Boschi

  • 16 dicembre 2019
    L’inchiesta/Banca Etruria, i 108 milioni di prestiti dubbi

    Italia

    L’inchiesta/Banca Etruria, i 108 milioni di prestiti dubbi

    Condotte «distrattive» nella gestione delle casse dell'istituto aretino. Per gli inquirenti, i responsabili del dissesto finanziario della banca sarebbero gli ex vertici. Si parla di 180 milioni di prestiti concessi senza meriti di credito e mai rientrati. L'inchiesta vide il coinvolgimento

  • 24 ottobre 2019
    Csm, Rossi non confermato alla Procura di Arezzo. Pesa la consulenza col governo Renzi

    Italia

    Csm, Rossi non confermato alla Procura di Arezzo. Pesa la consulenza col governo Renzi

    Un incarico aveto con il governo Letta ma poi proseguito con il nuovo esecutivo, anche dopo che i pm della sua Procura stavano indagando sul caso della Banca Etruria, nel cui consiglio di amministrazione c’era Pier Luigi Boschi, padre dell’ex ministro Maria Elena Boschi

  • 18 dicembre 2017
    Padoan: «Non ho autorizzato ministri a occuparsi di Etruria»

    Notizie

    Padoan: «Non ho autorizzato ministri a occuparsi di Etruria»

    La decisione di confermare il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco è stata ispirata «essenzialmente alla continuità istituzionale in un contesto in cui seppure in fase di miglioramento dell'economia l'andamento dell'Italia continua a essere importante» Lo ha detto il ministro

  • 05 dicembre 2017
    Banca Etruria, Rossi si difende ma la partita non è chiusa

    Notizie

    Banca Etruria, Rossi si difende ma la partita non è chiusa

    Dopo aver parlato per giorni dell’inchiesta su Banca Etruria e sul ruolo della Vigilanza, ora sotto la lente della Commissione di inchiesta sulle banche è finito il procuratore capo di Arezzo, Roberto Rossi, che secondo alcuni politici, riuniti a Palazzo San Macuto, avrebbe «omesso» il nome di

    Rossi si difende ma la partita non è chiusa

    Notizie

    Rossi si difende ma la partita non è chiusa

    Dopo aver parlato per giorni dell’inchiesta su Banca Etruria e sul ruolo della Vigilanza, ora sotto la lente della Commissione di inchiesta sulle banche c’è finito il procuratore capo di Arezzo, Roberto Rossi, che secondo alcuni politici, riuniti a Palazzo San Macuto, avrebbe «omesso» il nome di