Ultime notizie

petroceltic

  • 21 luglio 2018
    Trivelle, la Puglia perde  l’ennesimo ricorso

    Impresa e Territori

    Trivelle, la Puglia perde l’ennesimo ricorso

    La Petroceltic potrà trivellare l’Adriatico, ha stabilito la Corte Costituzionale che ha bocciato la Puglia “no-triv”. Ma la compagnia petrolifera irlandese Petroceltic non cercherà alcun giacimento italiano: maltrattata da Michele Emiliano, dalla Puglia e dall’Italia, la compagnia ha deciso di

  • 16 aprile 2016
    Energia e piattaforme, i «conti» del referendum

    Notizie

    Energia e piattaforme, i «conti» del referendum

    I conti in tasca al referendum “sulle trivelle” non si possono fare sul caso della vittoria delle astensioni o dei “no” alla chiusura delle piattaforme in mare, poiché tutto rimarrebbe invariato come oggi, mentre è più facile farli sulla vittoria del “sì” alla fermata degli impianti petroliferi.

  • 03 aprile 2016
    Petrolio e metano, a rischio investimenti per altri 6 miliardi

    Notizie

    Petrolio e metano, a rischio investimenti per altri 6 miliardi

    I no dei sindaci spinti dai comitati nimby, le paure dei burocrati riottosi alla responsabilità di firmare atti, le accortezze dei parlamentari, le inchieste delle procure, la rotta ondivaga del governo, l’emotività del referendum, le suggestioni politiche dei presidenti regionali. Così l’Italia in

  • 01 aprile 2016
    A rischio un progetto da 1,6 miliardi

    Notizie

    A rischio un progetto da 1,6 miliardi

    Rischia di fermarsi il “Texas d’Italia”: 1,6 miliardi di investimenti internazionali nel giacimento Tempa Rossa, l’area petrolifera più importante sulla terraferma europea.

  • 23 febbraio 2016
    Referendum sulle trivelle / Perché alcune compagnie hanno abbandonato i giacimenti?

    Notizie

    Referendum sulle trivelle / Perché alcune compagnie hanno abbandonato i giacimenti?

    Nelle scorse settimane una compagnia petrolifera irlandese, la Petroceltic, è stata indotta dal Governo a rinunciare al permesso di poter cercare in futuro eventuali giacimenti in acque internazionali oltre le 12 miglia (22 chilometri) dalla costa molisana e dalle isole Tremiti. I divieti posti dal