Ultime notizie

Peter Mandelson

  • 13 novembre 2018
    Brexit, la Ue preme per l’intesa. Il governo May rischia il tracollo

    Mondo

    Brexit, la Ue preme per l’intesa. Il governo May rischia il tracollo

    «La Brexit avrà conseguenze sul Regno Unito paragonabili a quelle prodotte dalla crisi di Suez» (Jo Johnson ministro dimissionario del governo May). «No, la Brexit avrà un impatto infinitamente più grave della débâcle del 1956» (Andrew Rawnsley editorialista di Observer). Il dibattito sui destini

  • 12 ottobre 2016
    «Hard Brexit» costa alla City 40 miliardi e 70mila posti di lavoro

    Commenti e Idee

    «Hard Brexit» costa alla City 40 miliardi e 70mila posti di lavoro

    C’è voluta la lucidità di un analista del mercato dei cambi per fermare la congiuntura britannica nell’immagine più puntuale. «La sterlina è oggi l’opposizione ufficiale al governo», ha detto David Bloom, chief currency analyst di Hsbc, nelle ore successive al grande crollo del pound sotto i colpi

  • 03 agosto 2016
    Ue, Sicurezza all’inglese King

    Notizie

    Ue, Sicurezza all’inglese King

    Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha annunciato ieri l’intenzione di attribuire a sir Julian King, candidato all’incarico di commissario per il Regno Unito, il portafoglio della sicurezza dell’Unione. King dovrebbe prendere il posto di Jonathan Hill, commissario al Mercato

  • 12 maggio 2015
    Chi è l’«Obama» inglese che si candida alla guida dei Laburisti

    Mondo

    Chi è l’«Obama» inglese che si candida alla guida dei Laburisti

    Londra – Un leader con la mascella quadrata, il cranio pelato e la pelle scura. Una giovanile passione per il violoncello, per la politica e per gli studi di legge e un debole per il Crystal Palace football club di cui suo padre, Bennett, fu amministratore. Chuka Umunna ha risolto ogni incertezza

    L’affondo di David contro il fratello Ed

    Commenti e Idee

    L’affondo di David contro il fratello Ed

    Dieci anni per ridarsi un futuro, due anni per preservare un Regno. Il primo giorno della Gran Bretagna al test del secondo esecutivo Cameron, si consuma attorno a parentesi temporali: la prima riguarda il partito laburista, la seconda quello conservatore. È di ieri la notizia dell’addio di Lord