Ultime notizie

paul bowles

  • 31 gennaio 2022
    Dalla California alla Mongolia, le mete più chic nel deserto

    Viaggi

    Dalla California alla Mongolia, le mete più chic nel deserto

    Proprio negli anni della pandemia si sono moltiplicate le aperture di hotel e lodge in luoghi remoti e spettacolari, dove ritrovare se stessi fra l’essenza delle rocce e il solo rumore del vento

  • 25 gennaio 2022
    Giro del mondo in libreria. Luoghi di culto in grandi città e piccoli centri

    HTSI

    Giro del mondo in libreria. Luoghi di culto in grandi città e piccoli centri

    Da Buenos Aires a Bangkok, un viaggio nei rifugi per bibliofili, fra capolavori contemporanei e indirizzi storici che hanno saputo rimanere al passo.

  • 25 marzo 2021
    Quando in villeggiatura andavano solo i nobili

    Cultura

    Quando in villeggiatura andavano solo i nobili

    Dalle acque termali ai transatlantici, l’Orient Express, Capri, il Lido di Venezia e la Costa Azzurra. Un modo di viaggiare lussuoso ed elitario che non ha niente in comune con il democratico turismo di massa

  • 26 novembre 2018
    Come era Giovane Bernardo Bertolucci

    Cultura

    Come era Giovane Bernardo Bertolucci

    Aveva trovato finalmente un modus vivendi con la malattia che lo ha portato via lunedì mattina alle 7: un’auto attrezzata in cui riponeva la sedia a rotelle che gli permetteva di accompagnare i suoi film per spiegarli a un pubblico sempre nutrito di ammiratori. Una delle ultime comparsate era stata

    Il tè nel deserto (1990)

    Cultura

    Il tè nel deserto (1990)

    Tratto dall'omonimo e famoso romanzo di Paul Bowles, il film ha vinto un Golden Globe e ha dato a Berlotucci una nomination all'Oscar. E' la storia di tre americani che arrivano a Tangeri nel 1947, Port Moresby e sua moglie accompagnati dal loro amico George Tunner. Un viaggio che li porterà in

  • 21 novembre 2015
    Vivisezione del mito americano

    Cultura

    Vivisezione del mito americano

    Richard Prince non è un pittore e neppure uno scultore, non un land artist tantomeno un perfomer, nemmeno lo si può chiamare artista concettuale e assolutamente non è un video maker, evita le installazioni e – come egli stesso ripete con allarmante frequenza – non sa scattare buone fotografie. In

  • 15 agosto 2013
    Dieci classici per l'estate, da Kerouac a Joyce

    Cultura

    Dieci classici per l'estate, da Kerouac a Joyce

    Che si parta per un viaggio, per qualche spiaggia assolata oppure per la montagna un buon libro è sempre un ottimo compagno. E non è neppure necessario andare

  • 11 agosto 2013
    Orson Welles prima di Rosebud
  • 10 febbraio 2013
    Miraggi d'Oriente, tra granate e fichi d'india va in scena il crossover

    Cultura

    Miraggi d'Oriente, tra granate e fichi d'india va in scena il crossover

    Nel vecchio palazzo della Collection Lambert, ad Avignone, sono riunite le opere di circa 80 artisti di ieri e di oggi, ma anche chincaglierie varie, mobili e

  • 24 aprile 2012
    Marocco, deserti da Oscar

    Viaggi

    Marocco, deserti da Oscar

    Sfondo esotico per ambientare thriller e commedie, il Marocco ha saputo ispirare registi di mezzo mondo. Grazie in parte al fascino del deserto, in parte all'atmosfera creata dal mix Europa - Africa. E a quei vicoli che, da soli, sono già una storia. Ecco alcune delle pellicole più celebri.Guarda

  • 20 dicembre 2010
    I beats. Immagini di una leggenda

    Cultura

    I beats. Immagini di una leggenda

    Allen Ginsberg e William Burroughs hanno entrambi scoperto tardi che realizzare opere d'arte figurativa è un buon sistema per far soldi. La letteratura, lo