Ultime notizie

Parmigiani Fleurier

  • 26 gennaio 2018
    L’alta orologeria scommette sull’Asia: boom di visitatori (+27%), raddoppiano i marchi

    Moda

    L’alta orologeria scommette sull’Asia: boom di visitatori (+27%), raddoppiano i marchi

    La 28esima edizione del Salon de la haute horlogerie (Sihh) che si è chiusa il 19 gennaio a Ginevra ha segnato un punto di svolta. I visitatori, circa 20mila, sono cresciuti del 27% rispetto al 2017. Aumento a due cifre anche per gli spazi (+20%) e per gli espositori, passati da 16 a 35, grazie

  • 28 novembre 2017
    Parmigiani Fleurier protagonista al Gphg

    Impresa e Territori

    Parmigiani Fleurier protagonista al Gphg

    I due riconoscimenti assegnati all’ultima edizione del Grand prix d’horlogerie de Genève (Gphg) arrivano a coronamento di un anno ricco di soddisfazioni per Parmigiani Fleurier. E i riscontri provenienti dal mercato confermano l’ottimo momento che sta vivendo la maison. «Un trend iniziato alla fine

  • 20 gennaio 2017
    Alta orologeria, vendite in  ripresa

    Moda

    Alta orologeria, vendite in ripresa

    Il salone dei piccoli grandi cambiamenti: potremmo definire così il Sihh che si chiude oggi a Ginevra e che ha ospitato trenta marchi di alta orologeria, 13 di nicchia e altri 17 tra i più noti al mondo: A.Lange&Sohne, Audemars Piguet, Baume&Mercier, Cartier, Greubel Forsay, Iwc, Jaeger-Le Coultre,

  • 07 novembre 2016
    Parmigiani Fleurier innova  e punta su Stati Uniti e Cina

    Moda

    Parmigiani Fleurier innova e punta su Stati Uniti e Cina

    Una mostra unica nel suo genere per un traguardo importante. Parmigiani Fleurier ha scelto l’Italia per festeggiare il ventesimo anniversario, dando vita a Milano, presso Pisa Orologeria, nel quadrilatero della moda, a “Mechanical wonders”. Aperta fino al 14 novembre, la mostra raccoglie una

  • 08 gennaio 2016
    Milano al top negli orologi grazie a Pisa

    Moda

    Milano al top negli orologi grazie a Pisa

    In Italia via Montenapoleone, la più esclusiva strada dello shopping di Milano, si è appena confermata anche la più cara per affitti (8mila euro al metro) e la più visitata dai turisti stranieri. A differenza però di altre vie del lusso, da via Condotti a Roma a Bond Street a Londra o Fifth Avenue