Ultime notizie

Olivia Pope

  • 07 novembre 2018

    Moda

    Alexandria Ocasio-Cortez, lo stile dirompente della nuova «fashion icon socialista»

    Il ritratto di Alexandria Ocasio-Cortez, appena eletta al Congresso americano come rappresentante del 14mo distretto dello stato di New York (Bronx e Queens) con oltre 100mila voti (78%), non può che iniziare con l’informazione chiave: ha 29 anni ed è la più giovane donna parlamentare della storia

  • 28 aprile 2018
    Melania Trump paladina fashion di America First guida la rivincita degli Stati Uniti sulla Francia (e Brigitte)

    Moda

    Melania Trump paladina fashion di America First guida la rivincita degli Stati Uniti sulla Francia (e Brigitte)

    Era il 1962 quando Jacqueline Kennedy - laureata in letteratura francese e che amava che il suo nome si pronunciasse Jaclìne-organizzò la cena di stato che probabilmente cambiò per sempre la natura di quegli eventi che, fino ad allora, erano più o meno ricevimenti come gli altri. In uno strepitoso

  • 28 ottobre 2015
    Un disturbo, la sua serie: manuale minimo di autocura

    Cultura

    Un disturbo, la sua serie: manuale minimo di autocura

    Da qualche anno l'Oxford Dictionary serve solo a ufficializzare guai: dopo selfie, sentiment analysis e mansplain, è entrato in catalogo anche binge watching, il vizio di stare per ore al buio soli con una serie tv. Il vocabolario è sempre l'ultimo a rassegnarsi: se esiste la parola vuol dire che

  • 28 settembre 2015
    Questo è il ballo di Cookie

    Cultura

    Questo è il ballo di Cookie

    Stando a internet, nei nuovi episodi di Empire – negli Usa dal 23 settembre, da noi su Fox Life dal 21 ottobre – a fare da guest star c'è mezza America. Nel fantacast: Denzel Washington, Beyoncé, Kanye West, Mariah Carey, Eminem e Oprah Winfrey. Ma l'importante è che ci sia lei, Taraji P. Henson (a

  • 26 maggio 2015
    Über femmina

    Cultura

    Über femmina

    Prima del monopolio televisivo di Shonda Rhimes c'era quello di Aaron Sorkin, e forse era meglio. La Casa Bianca di West Wing (1999-2006) era credibile quanto quella di Scandal, ma almeno lo spettatore si sentiva rassicurato: nell'ufficio di Jed Bartlet entravano perlopiù brave persone e politica