Ultime notizie

Occupy Wall Street

Trust project

  • 14 settembre 2018
    Crack Lehman: «Abbiamo salvato le banche per salvare l'America»
  • 13 aprile 2018
    E Giuseppe Verdi incantò Lione

    Cultura

    E Giuseppe Verdi incantò Lione

    Sabato 17 marzo si festeggia San Patrizio patrono d’Irlanda e le vie antistanti la Piazza Terreaux, superato il pont de la Feuillée, brulicano di giovanissimi che birra in mano sbucano da ogni dove e si assiepano davanti ai bar. Hanno magliette colorate di un verde smeraldo e cappelli dalle foggie

  • 18 gennaio 2018
    Alle radici dell’antipolitica

    Commenti e Idee

    Alle radici dell’antipolitica

    Nel 2017, la corruzione è diventata sinonimo di politica in quasi tutti i continenti determinando l’azione del governo in Paesi diversi tra loro come la Cina, l’Arabia Saudita e il Brasile. La corruzione e gli scandali che ne sono derivati hanno rovesciato presidenti e primi ministri, abbattuto

  • 15 dicembre 2017
    Usava i bitcoin per finanziare l’Isis: arrestata donna a New York

    Mondo

    Usava i bitcoin per finanziare l’Isis: arrestata donna a New York

    Sarà anche il nuovo Occupy Wall Street, come ha scritto oggi su twitter Julian Assange. Ma il bitcoin viene anche utilizzato come veicolo per finanziare organizzazioni terroristiche. È questa l’accusa con la quale la procura di New York ha disposto l’arresto di Zoobia Shanhaz, una 27enne residente

  • 26 febbraio 2017
    Un generalissimo alla Casa Bianca

    Mondo

    Un generalissimo alla Casa Bianca

    L’inchiesta del Sole in quattro puntate sulle “menti” del neopopulismo. Il 19 febbraio è stato pubblicato il ritratto di Florian Philippot (Francia), il 21 l’olandese Martin Bosma, il 23 il russo Aleksandr Dugin.

  • 21 febbraio 2017
    Gli inconsolabili orfani dell’America

    Commenti e Idee

    Gli inconsolabili orfani dell’America

    Nel suo libro del 1969 “La morte e il morire”, la psichiatra svizzera Elisabeth Kübler-Ross formulò la celebre definizione per le cinque fasi dell’elaborazione del lutto: negazione, rabbia, negoziazione, depressione e accettazione. Dopo un tumultuoso anno che ha visto il divorzio del Regno Unito

  • 18 febbraio 2017
    «President Bannon», uomo ombra di Donald Trump

    Mondo

    «President Bannon», uomo ombra di Donald Trump

    Stephen K. Bannon ha conquistato sul campo tutti i suoi “galloni” di gran consigliere, capace di incutere rispetto, paura e astio. Vanta soprannomi da encomio: President Bannon; oppure, solo di poco meno ambizioso, secondo uomo piu’ potente d’America. Come gli epiteti più feroci di avversari e

  • 30 novembre 2016
    Le proteste dei giovani        e l’America ancora divisa

    Commenti e Idee

    Le proteste dei giovani e l’America ancora divisa

    È troppo presto per dire se la vampata di proteste e di apprensioni, di incredulità e di scoramento, diffusasi ai quattro angoli degli Stati Uniti, e sfociata talora in violenti scontri di piazza con la polizia in tenuta antisommossa, lascerà un segno tangibile e avrà un’effettiva incidenza

  • 23 novembre 2016
    Il ritorno dei giovani e l’America divisa

    Commenti e Idee

    Il ritorno dei giovani e l’America divisa

    «Not my President”: con questo slogan molte migliaia di giovani hanno seguitato a sfilare nei giorni scorsi in America per contestare l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca. Già cinque anni fa parecchi di loro erano stati alla testa delle manifestazioni di protesta “Occupy Wall Street”

  • 08 novembre 2016
    Urne aperte: l'America ad un bivio

    RadioProgramma

    Urne aperte: l'America ad un bivio

    Due anni di dibattiti, comizi e sondaggi volgono al termine...

  • 21 agosto 2016
    Il volto positivo della propaganda

    Cultura

    Il volto positivo della propaganda

    Cos’è la propaganda? Come funziona nella discussione pubblica? Può essere usata a fin di bene? Queste le domande che Jason Stanley si pone in How Propaganda Works (Princeton University 2015), un libro che ha guadagnato presto importanti riconoscimenti perché promette un approccio nuovo alla

  • 26 luglio 2016
    Missione Bill Clinton, convincere su Hillay e unire il partito

    Mondo

    Missione Bill Clinton, convincere su Hillay e unire il partito

    FILADELFIA - Bill Clinton è tornato in gioco, è tornato nell'arena politica che ama di più, quella delle convention e del processo elettorale. La domanda è se il vecchio leone, il più grande animale politico che l'America abbia mai avuto da tempi di Ronald Reagan, l'oratore in grado di scatenare la

  • 21 giugno 2016
    Wall Street: denaro, potere e speculazione - 2

    RadioProgramma

    Wall Street: denaro, potere e speculazione - 2

    Seconda puntata dell'inchiesta Wall Street: denaro, potere e speculazione

  • 13 aprile 2016
    Il sociologo delle reti

    Commenti e Idee

    Il sociologo delle reti

    Gianroberto Casaleggio, morto ieri all’età di 61 anni «lottando fino all’ultimo», com’è scritto in un post sul blog di Beppe Grillo, è stato e ha fatto molte cose, ma alla fine la definizione che più gli si addice è quella di sociologo delle reti, se vogliamo, “teologo” delle reti. Continua pagina

  • 28 settembre 2015
    La quinta internazionale

    Cultura

    La quinta internazionale

    In Inghilterra il diversamente laburista Jeremy Corbyn ha stravinto le elezioni per la leadership del partito con un programma di estrema sinistra che fa strame dell'esperienza di governo di Tony Blair e dell'eredità del New Labour. Negli Stati Uniti l'indipendente Bernie Sanders ottiene risultati