Ultime notizie

ntt docomo

  • 24 gennaio 2019
    Davos, 40 Ceo lanciano la «Dichiarazione digitale»

    Mondo

    Davos, 40 Ceo lanciano la «Dichiarazione digitale»

    Dal nostro inviatoDAVOS – Quaranta Chief executive di tutto il mondo, che rappresentano molte delle più grandi aziende tecnologiche e di telecomunicazioni, hanno sottoscritto una “Dichiarazione digitale” al World Economic Forum di Davos, con la quale si impegnano a una leadership responsabile

  • 19 dicembre 2018
    Softbank, flop della maggiore Ipo dell’anno: -15% al debutto in Borsa

    Finanza e Mercati

    Softbank, flop della maggiore Ipo dell’anno: -15% al debutto in Borsa

    Clamoroso flop al debutto in Borsa per l'Ipo dell'anno: le azioni della divisione di telefonia mobile di SoftBank hanno perso il 14,5% alla Borsa di Tokyo nel giorno iniziale delle contrattazioni, chiudendo con un vero e proprio tonfo a 1.282 yen rispetto al prezzo di collocamento di 1.500. Poco

  • 17 luglio 2018
    È la giornata mondiale delle emoji: tutto quello che c’è da sapere sulle origini

    Tecnologie

    È la giornata mondiale delle emoji: tutto quello che c’è da sapere sulle origini

    Oggi 17 luglio ricorre il World emoji day 2018, la giornata delle popolari “faccine”. Si tratta di una giornata istituita nel 2014, scelta perché è la data che compare sull'emoji che raffigura il calendario.Il creatore del noto segno grafico che ha fatto enorme fortuna sul web è Scott Fahlman,

  • 10 aprile 2018
    Intelligenza Artificiale, DoCoMo Digital (ex Buongiorno) investe 4 milioni di sterline in Arkera

    Tecnologie

    Intelligenza Artificiale, DoCoMo Digital (ex Buongiorno) investe 4 milioni di sterline in Arkera

    Non ci sono solo le grandi compagnie americane (Google, Facebook, Ibm, Microsoft e altre) e i grandi gruppi cinesi a scommettere sulla moda tech del momento. Se Alibaba e altri investitori del Paese Giallo hanno puntato 600 milioni di dollari su SenseTime, startup nata nel 2014 e specializzata su

  • 02 aprile 2018
    Perché Google ha acquisito il motore di ricerca di Gif animate Tenor?

    Tecnologie

    Perché Google ha acquisito il motore di ricerca di Gif animate Tenor?

    Quale immagine animata descrive meglio quello che penso, quello che provo e forse anche quello che sono? È l’ultimo dei pensieri per Facebook in queste settimane di Passione. Ma lo è anche per tutti coloro che non sono nati con un social o, loro malgrado, dentro un social.

  • 17 gennaio 2018
    SoftBank, la più grande Ipo giapponese degli ultimi vent'anni

    Finanza e Mercati

    SoftBank, la più grande Ipo giapponese degli ultimi vent'anni

    Dalla Cina al Giappone: il colosso delle telecomunicazioni Softbank sta valutando la quotazione della sua divisione wi-fi, che lo porterebbe a raccogliere almeno 18 miliardi di dollari. Si tratterebbe di un'operazione grandiosa, la più grande Ipo nipponica degli ultimi vent'anni: l'obiettivo del

  • 10 agosto 2017
    Alleanza fra Toyota, Intel ed Ericsonn per la guida autonoma

    Motori

    Alleanza fra Toyota, Intel ed Ericsonn per la guida autonoma

    Il business dell'auto a guida autonoma comincia a interessare anche Intel. Il gigante americano dei chip ha, infatti, annunciato l'intenzione di testare una flotta di circa 100 auto senza guidatore che a partire da quest'anno saranno messe in circolazione sulle strade di Europa, Stati Uniti ed

  • 23 maggio 2017
    Venture capital nipponici  a caccia di startup italiane

    Mondo

    Venture capital nipponici a caccia di startup italiane

    Più startup presenti e più numeroso il pubblico alla seconda edizione dell’Italian Innovation Day a Tokyo, svoltosi quest'anno nello spazio eventi di Ark Hills di NTT Docomo Ventures: un evento organizzato dall’ambasciata e dal gruppo nipponico che ha lo scopo di proporre all’attenzione di

  • 06 novembre 2016
    Springboks appannati ma sempre pericolosi

    Notizie

    Springboks appannati ma sempre pericolosi

    Il Sudafrica arriva in Europa da grande delusa del Rugby Championship. Gli Spingboks hanno vinto due partite su sei giocate dando l'idea di essere entrati in un periodo di difficoltà. La squadra sudafricana tuttavia resta la quarta potenza del rugby mondiale e non è mai un cliente facile per

  • 27 ottobre 2016
    Tata nel caos: brucia 3,3 miliardi di dollari e l’Authority di Borsa accende i riflettori

    Mondo

    Tata nel caos: brucia 3,3 miliardi di dollari e l’Authority di Borsa accende i riflettori

    Il terremoto in casa Tata scuote un intero Paese, trascina al ribasso la Borsa indiana e rischia di diventare un caso politico per il premier nazionalista Narendra Modi. La mossa a sorpresa, con la quale lunedì 24 ottobre Cyrus Mistry è stato rimosso dalla presidenza della holding Tata Sons, alla