Ultime notizie

nazione arcobaleno

  • 15 febbraio 2018
    Ramaphosa, delfino di Mandela e uomo chiave del nuovo Sudafrica

    Mondo

    Ramaphosa, delfino di Mandela e uomo chiave del nuovo Sudafrica

    «A 80 anni un uomo politico deve fare il nonno». Fu in questo modo che Nelson Mandela, primo presidente del Sudafrica democratico e multirazziale, annunciò il ritiro alla fine del suo mandato. Per l’Africa, dove i leader lasciano il potere solo in punto di morte, naturale o violenta, fu

  • 17 dicembre 2017
    Sudafrica: il partito di Zuma vota il suo successore, oggi l’esito

    Mondo

    Sudafrica: il partito di Zuma vota il suo successore, oggi l’esito

    L'African National Congress (Anc), il partito al potere da 23 anni in Sudafrica, è riunito a Johannesburg nel suo 54esimo congresso in 105 anni di storia, dovei circa 4.700 delegati autorizzati votano per eleggere il nuovo segretario, che sostituirà Jacob Zuma, e altre cinque cariche di vertice. I

  • 16 dicembre 2017
    Il Sudafrica sprofonda e Zuma appoggia l’ex moglie per salvarsi

    Commenti e Idee

    Il Sudafrica sprofonda e Zuma appoggia l’ex moglie per salvarsi

    Sono almeno 600 milioni gli africani che non hanno alcun collegamento con una rete elettrica. L’anno scorso nella parte sub-sahariana del continente sono state consumate 26 miliardi di candele; nella Nigeria produttrice di greggio ogni anno si spendono 20 miliardi di dollari per comprare generatori

  • 17 settembre 2017
    Rugby, per il Sudafrica la sconfitta più pesante della storia (0-57)

    Notizie

    Rugby, per il Sudafrica la sconfitta più pesante della storia (0-57)

    E dire che era uno scontro al vertice, tra le due squadre finora imbattute nel “Championship”, il torneo che mette insieme le migliori Nazionali dell'Emisfero Sud. Da una parte una Nuova Zelanda molto in palla per le capacità offensive e non all'altezza della situazione in difesa e sul piano della

  • 05 giugno 2016
    Il   rebus della nazione-arcobaleno

    Finanza e Mercati

    Il rebus della nazione-arcobaleno

    Questa volta torniamo alla geografia economica e parliamo del Sudafrica, un Paese dalla storia sofferta e dall’economia complicata. Il Sudafrica è la “s” dei Brics. Quale “s” e quali Brics? Un po’ di anni fa qualcuno (per la precisione, Jim O’Neill, della banca d’affari Goldman Sachs, nel 2001)

  • 12 novembre 2014
    L'imperativo dell'inclusione

    Commenti e Idee

    L'imperativo dell'inclusione

    WASHINGTON, DC – Dalla loro creazione nel 2000, sono stati fatti notevoli passi verso la realizzazione degli Obiettivi di sviluppo del millennio (Osm). Purtroppo, però, in molti paesi il traguardo resta lontano, e anche lì dove i progressi sono stati maggiori alcuni gruppi – tra cui le popolazioni

  • 18 luglio 2014
    Buon compleanno Mandela

    Viaggi

    Buon compleanno Mandela

    18 luglio 1918. Nel villaggio di Mvezo nasceva Nelson Mandela, il padre della lotta contro l'Apartheid e primo presidente di colore del Sudafrica. Oggi, a sette mesi dalla sua scomparsa del 5 dicembre 2013, il mondo si ferma per ricordare il simbolo della lotta contro le oppressioni e celebrare il

  • 05 giugno 2014
    Sudafrica: da Cape Town al parco Kruger

    Viaggi

    Sudafrica: da Cape Town al parco Kruger

    La nazione arcobaleno. Per le diverse etnie e culture che convivono dopo l'apartheid, archiviata ufficialmente vent'anni fa, ma anche per la varietà di climi, paesaggi e animali che abitano questo grande paese africano. In Sudafrica c'è tutto. Dalla città moderna e modaiola di Cape Town, ai big

  • 11 dicembre 2013
    Quell'illusione dei politici di assomigliare a Madiba

    Notizie

    Quell'illusione dei politici di assomigliare a Madiba

    LA GRANDE DISTANZA - Tra i leader presenti a Johannesburg pochi sono capaci di sfidare costantemente le proprie convinzioni, come faceva lui

  • 06 dicembre 2013
    Mandela: io sono il padrone del mio destino. Io sono il capitano della mia anima

    Notizie

    Mandela: io sono il padrone del mio destino. Io sono il capitano della mia anima

    Deceduto per le ferite riportate nella lotta contro l'apartheid, scriverà il coroner della Storia. E' un'infezione polmonare causata da una polmonite contratta