Ultime notizie

National Oil Corporation

  • 10 aprile 2018
    L’italiana Artelia  costruirà la   city  della nuova Bengasi

    Casa

    L’italiana Artelia costruirà la city della nuova Bengasi

    Si torna a investire in Libia, seppur nel complesso anno che si profila all’orizzonte, contrassegnato dall’ipotesi di elezioni politiche che non è detto possano ridurre l’incertezza che regna nel Paese dalla caduta di Muammar Gheddafi.

  • 18 ottobre 2017
    Riciclaggio di petrolio libico:  9 arresti. Prezzi ribassati fino al 60%

    Notizie

    Riciclaggio di petrolio libico: 9 arresti. Prezzi ribassati fino al 60%

    Riciclaggio di petrolio libico in Italia. La Procura di Catania ha ottenuto l'arresto di nove persone (6 dei quali in carcere e 3 agli arresti domiciliari) in quanto promotori, organizzatori e partecipi di un'associazione a delinquere internazionale.Petrolio proveniente dalla raffineria di

  • 11 luglio 2017
    Petrolio, l’Opec prova a frenare Libia e Nigeria

    Finanza e Mercati

    Petrolio, l’Opec prova a frenare Libia e Nigeria

    L’Opec sta provando a mettere un freno alla produzione di petrolio di Libia e Nigeria, che è cresciuta a sopresa negli ultimi mesi, al punto da neutralizzare un terzo dei tagli effettuati dall’Organizzazione e dai suoi alleati. È stato il Governo russo a rivelare che rappresentanti dei due Paesi,

  • 18 settembre 2016
    Libia, violenti scontri per il controllo dei terminal petroliferi. Stop all’export

    Mondo

    Libia, violenti scontri per il controllo dei terminal petroliferi. Stop all’export

    Violenti scontri sono ripresi oggi nell’Est della Libia per il controllo di alcuni cruciali terminal petroliferi. La battaglia ha coinvolto i terminal di Ras Lanuf e Sidra. Le foto pubblicate sui social network mostrano una cisterna in fiamme. Un carico di petrolio per l'export è stato annullato:

  • 16 settembre 2016
    Torna il  petrolio dalla Libia: navi in partenza dai porti della Cirenaica

    Finanza e Mercati

    Torna il petrolio dalla Libia: navi in partenza dai porti della Cirenaica

    Il ritorno del petrolio libico questa volta sembra davvero imminente. Le esportazioni non ritorneranno presto ai livelli di un tempo, ma la possibilità che tra qualche settimana il paese nordafricano riesca mettere sul mercato altri 200-300mila barili al giorno di greggio è concreta. La National