Ultime notizie

municipi sono

  • 19 aprile 2022
    Idoneità statica, il Tar boccia l’obbligo di allegazione ai rogiti di acquisto

    Norme e Tributi

    Idoneità statica, il Tar boccia l’obbligo di allegazione ai rogiti di acquisto

    Non è obbligatorio allegare il Cis (certificato d’idoneità statica) quando si stipula un rogito

  • 03 novembre 2021
    Mille miliardi di alberi per far respirare la Terra

    PodcastItalia

    Mille miliardi di alberi per far respirare la Terra

    Mille miliardi di alberi per far respirare la Terra. Nella dichiarazione finale del G20 di Roma è stato fissato questo ambizioso obiettivo, passato un po' sottotraccia. È urgente combattere il degrado del suolo ed è necessario creare nuovi vasche di assorbimento del carbonio. Un obiettivo da raggiungere entro il 2030 anche attraverso progetti per il clima, con il coinvolgimento del settore privato e della società civile. E allora cosa possiamo fare noi cittadini? Per esempio piantare anche noi nuovi alberi nei giardini e nelle aree verdi dei condomini. In Italia per questi interventi si può anche usufruire del bonus verde, che prevede una detrazione Irpef del 36% delle spese sostenute per la sistemazione del verde. La seconda notizia di Start è dedicata alla rivoluzione digitale che riguarda i certificati. Dal 15 novembre i cittadini potranno scaricare gratuitamente dal proprio computer, 14 certificati anagrafici. Sono già collegati 7.794 comuni e gli altri municipi sono in via di collegamento. La terza notizia è dedicata all'estensione dello stato di emergenza da Covid-19 fino all'estate 2022. Uno stato di emergenza che formalmente si chiuderebbe a fine anno dopo quasi due anni di proroghe. L'obiettivo del nuovo slittamento sarebbe quello di sostenere la seconda fase della campagna vaccinale e raggiungere il prima possibile il 90% della popolazione vaccinata. Una proroga che però si potrà però fare solo ricorrendo a una norma primaria e non con un semplice passaggio in Consiglio dei ministri

  • 05 giugno 2021
    Messico al voto nel sangue: un omicidio politico al giorno con la regia dei narcos

    24Plus

    24+ Messico al voto nel sangue: un omicidio politico al giorno con la regia dei narcos

    Il 6 giugno 94 milioni di messicani vanno al voto per rinnovare la Camera dei deputati, 15 Governatori e 20mila amministratori locali. Sulle elezioni il peso dei cartelli criminali, che ricorrono alla violenza per garantirsi il controllo ferreo del territorio

  • 16 febbraio 2021
    «La povertà, il ruolo delle élite e le sfide del progetto Draghi»

    Commenti

    «La povertà, il ruolo delle élite e le sfide del progetto Draghi»

    L’ex ministro, in un sobrio pranzo nella sua casa di Torino, parla della famiglia e delle riforme per salvare i conti del Paese