Ultime notizie

Munich Re

  • 22 marzo 2018
    Più fossili e meno efficienza: record per le emissioni di Co2 nel 2017

    Finanza e Mercati

    Più fossili e meno efficienza: record per le emissioni di Co2 nel 2017

    Ci eravamo illusi di aver spezzato il legame tra sviluppo economico e aumento dei gas serra. Invece – dopo tre anni di lieve declino – le emissioni di CO2 sono tornate a crescere dell’1,4% nel 2017 raggiungendo il record storico di Gigatonnellate (Gt), ossia 32,5 miliardi di tonnellate.

  • 16 ottobre 2017
    Munich, le sneaker catalane conquistano l’Europa

    Moda

    Munich, le sneaker catalane conquistano l’Europa

    Munich ha due siti: uno è pensato per raccontare il mondo del brand spagnolo di sneaker, l’altro serve per l’e-commerce. Sull’homepage di entrambi salta all’occhio un particolare, che forse spiega meglio di tante analisi sociologiche e storiche (e persino politiche) quanto sia complessa la

  • 28 marzo 2017
    Il mercato guarda alle mosse di Zurich

    Finanza e Mercati

    Il mercato guarda alle mosse di Zurich

    Il titolo Zurich ha chiuso le contrattazioni di ieri in ribasso dell’1,15% a 283,4 franchi svizzeri. Il piccolo passo indietro, hanno spiegato gli operatori, è legato all’attesa creatasi sul mercato circa un possibile aumento di capitale. Domani i soci del gruppo assicurativo saranno infatti

  • 29 ottobre 2016
    Borse in altalena, tassi dei bond in aumento

    Mondo

    Borse in altalena, tassi dei bond in aumento

    I mercati chiudono la settimana in un clima volatile, complici trimestrali «luci e ombra» e il rinnovato nervosismo sui bond globali, con tassi in forte risalita dappertutto. Su questo versante il market mover di giornata è stato senza dubbio il dato relativo al Pil degli Usa nel terzo trimestre,

  • 28 ottobre 2016
    L'Europa chiude contrastata nonostante il Pil Usa,  per Milano -0,6%

    Finanza e Mercati

    L'Europa chiude contrastata nonostante il Pil Usa, per Milano -0,6%

    Le Borse europee chiudono contrastate (segui qui l'andamento degli indici) una seduta che ha visto i riflettori puntati sul Pil americano, cresciuto a sorpresa del 2,9% annualizzato nel III trimestre 2016 e in accelerazione rispetto al +1,4% del trimestre precedente, e sui prezzi del petrolio per