Ultime notizie

Moreno Argentin

  • 29 aprile 2020
    Fase 2 in bicicletta? Le città a misura delle due ruote sono ancora pochissime

    Italia

    Fase 2 in bicicletta? Le città a misura delle due ruote sono ancora pochissime

    In questi giorni, c'è un continuo rilancio della mobilità slow, indicata come toccasana per spostarsi soprattutto nei centri urbani ad alta densità abitativa

  • 24 novembre 2019
    Rivoluzione e-bike: +300% in 4 anni. E la logistica segue a ruota

    Economia

    Rivoluzione e-bike: +300% in 4 anni. E la logistica segue a ruota

    In Italia ci sono borghi bellissimi ma con centri storici inadatti al traffico e al passaggio di camioncini e mezzi a motore ingombranti. Una buona soluzione viene dai cargo bike o dai tricicli cargo a pedalata assistita, mezzi ideali nelle zone di traffico limitato (Ztl) e nel settore della logistica cittadina

  • 17 novembre 2018
    Bicicletta elettrica, in Italia mercato potenziale da tre milioni di pezzi per l’e-bike

    Sport24

    Bicicletta elettrica, in Italia mercato potenziale da tre milioni di pezzi per l’e-bike

    A Cesena chi va a lavorare in bicicletta viene ricompensato: 25 cent a chilometro per un massimo di 50 euro al mese, con tanto di app che verifica il percorso. A Collegno una rete di piste ciclabili connetterà tra non molto il territorio con l'area metropolitana di Torino sfruttando l'opportunità

  • 14 maggio 2017
    Giro d’Italia, i primi verdetti sul Blockhaus

    Notizie

    Giro d’Italia, i primi verdetti sul Blockhaus

    La 9/a tappa del 100/o Giro d'Italia di ciclismo, in programma oggi da Montenero di Bisaccia (Campobasso) al Blockhaus (Pescara), fa da spartiacque alla corsa rosa. Sono 149 i chilometri che porteranno i corridori dal Molise, in particolare dalla provincia di Campobasso, all'Abruzzo, nelle province

  • 27 maggio 2016
    Trentin vince in rimonta e beffa Moser

    Notizie

    Trentin vince in rimonta e beffa Moser

    Rimonta strepitosa di Matteo Trentin che a qualche centinaio di metri dal traguardo supera di forza i due fuggitivi, Moreno Moser e Gianluca Brambilla che a una ventina di chilometri dall'arrivo erano riusciti a scappare e oramai erano convinti di giocarsi la vittoria. Una vera e propria beffa