Ultime notizie

mohamed bouazizi

  • 18 gennaio 2021
    Tunisia, quarta notte di scontri e caos, oltre 600 arresti. Schierato l’esercito

    Mondo

    Tunisia, quarta notte di scontri e caos, oltre 600 arresti. Schierato l’esercito

    Dieci anni dopo la Rivoluzione dei gelsomini una grave crisi politica ed economica affligge il Paese. Pesanti ritardi nell’emergenza Covid

  • 16 dicembre 2018
    I gilet gialli, la protesta e la sindrome dei messaggi positivi

    Commenti e Idee

    I gilet gialli, la protesta e la sindrome dei messaggi positivi

    Aprendo il loro profilo Facebook, in quelle mattine del gennaio 2012, niente avrebbe potuto far intuire ai settecentomila utenti coinvolti, quello che stava succedendo: erano stati arruolati, a loro insaputa, in un grande esperimento progettato per verificare l'ipotesi del contagio emotivo.

  • 11 gennaio 2018
    Tornano le proteste in Tunisia

    Mondo

    Tornano le proteste in Tunisia

    Cassonetti e auto della polizia dati alle fiamme. Caserme attaccate, negozi saccheggiati. Gas lacrimogeni e sassaiole. In Tunisia il tempo sembra essere tornato indietro di sette anni. Era il 17 dicembre 2010, quando a Sidi Bouzid il 26enne Mohamed Bouazizi, un venditore ambulante esasperato per le

  • 10 gennaio 2018
    Tunisia, la crisi economica morde. Riesplode la protesta dei giovani

    Mondo

    Tunisia, la crisi economica morde. Riesplode la protesta dei giovani

    È cominciato tutto da qui, il 17 dicembre 2011. Il 26enne Mohamed Bouazizi, venditore ambulante, si vede sequestrare dai poliziotti carretto e bilancia. Esasperato, si dà fuoco per protesta davanti al governatorato di Sidi Bouzid. La gente si riversa in strada a dimostrare. Le proteste dilagano in

  • 05 giugno 2017
    Il Qatar e il calcio,  promozione unica per il paese

    Notizie

    Il Qatar e il calcio, promozione unica per il paese

    Gli attentati a firma Isis provocano ripercussioni politiche nel mondo arabo. Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Bahrein hanno infatti annunciato lo stop dei rapporti diplomatici con il Qatar, in seguito a crescenti tensioni tra i Paesi del Golfo circa il presunto appoggio qatariota a gruppi