Ultime notizie

mifid2

  • 28 agosto 2020
    La battaglia tra le Borse: così il peso degli scambi fuori listino balza al 20%

    24Plus

    24+ La battaglia tra le Borse: così il peso degli scambi fuori listino balza al 20%

    Un paper la Federazione delle Borse del Vecchio continente indica che il peso dell’ Otc sull’indice Stoxx 600, a fine giugno scorso, ha raggiunto il 19,6%. Era al 10% a inizio 2028.

  • 15 maggio 2020
    Così il virus scatena le compravendite “dark” delle Borse parallele

    24Plus

    24+ Così il virus scatena le compravendite “dark” delle Borse parallele

    Il boom della volatilità ha spinto gli investitori verso queste piattaforme che non pubblicano le proposte di negoziazione in acquisito e in vendita, né i volumi. I loro scambi in Europa in rialzo del 65%

  • 05 maggio 2020
    Coniugare trasparenza e costi

    Risparmio

    Coniugare trasparenza e costi

    La parola d’ordine di Mifid 3 è semplificazione. Per Giovanni De Mare, Head of Italy di AllianceBernstein, la consultazione promossa dalla Commissione europea sulla direttiva che regola i servizi finanziari deve proporsi di puntare alla trasparenza, ottimizzando il ricorso ai dati. A beneficiarne

  • 27 aprile 2020
    Il futuro della consulenza in un algoritmo

    Risparmio

    Il futuro della consulenza in un algoritmo

    Intervista a Giuseppe D’Agostino, ex vice direttore della Consob e attualmente co-head dell’International Finance & Financial Regulation practice della società di consulenza internazionale Bird & Bird

  • 24 aprile 2020
    La società che gestisce il proprio portafoglio non è holding finanziaria

    Imposte

    La società che gestisce il proprio portafoglio non è holding finanziaria

    Secondo la risposta a interpello 121/2020 delle Entrate la società che investe in Etc e non detiene partecipazioni, finché non muterà la sua politica, resta esclusa dai soggetti disciplinati dall’articolo 162-bis del Tuir e determinerà la propria base Ires e Irap fuori dalle regole proprie dei soggetti finanziari. La conclusione dell’Agenzia è in linea con quanto aveva anticipato Assonime (circolare 16/2019 nota 47).