Ultime notizie

michele sparta

  • 08 giugno 2018
    Non solo   «Fabbrica del mondo»: la svolta di Pechino sull’import

    Mondo

    Non solo «Fabbrica del mondo»: la svolta di Pechino sull’import

    Non solo le riduzioni di dazi o le inedite possibilità per gli investitori stranieri di acquisire la maggioranza di società in vari settori: tra i segnali di una Cina che cambia e si globalizza - anche attraverso una maggiore apertura del suo mercato a stimolo della domanda interna - c’è la prima