Ultime notizie

Michele Norsa

  • 15 giugno 2018
    Missoni, Fondo strategico italiano rileva il 41,2% per 70 milioni

    Finanza e Mercati

    Missoni, Fondo strategico italiano rileva il 41,2% per 70 milioni

    Fsi entra in Missoni. La famiglia Missoni e FSI, per conto di FSI Mid-Market Growth Equity Fund, hanno raggiunto un accordo relativo al’'ingresso di FSI nel capitale di Missoni. A seguito del completamento dell’investimento, la famiglia Missoni, con il 58,8% delle azioni, continuerà a mantenere il

    Il 41,2% di Missoni al Fondo Strategico Italiano

    Finanza e Mercati

    Il 41,2% di Missoni al Fondo Strategico Italiano

    Il Fondo Strategico Italiano ha siglato un accordo con la famiglia Missoni per entrare nel capitale dell’omonima casa di moda con una quota pari al 41,2% del capitale. La famiglia, con il 58,8%, continuerà a mantenere il controllo dell’azienda. Dopo l’operazione il cda sarà composto da sette

  • 20 aprile 2018
    Ferragamo al rilancio, vendita esclusa. Parla l’imprenditore

    Finanza e Mercati

    Ferragamo al rilancio, vendita esclusa. Parla l’imprenditore

    «Il gruppo Ferragamo non è mai stato, non è e non sarà in vendita. E sia chiaro che non è un problema di prezzo: non vendiamo né a 1 né a 10. Su questo c’è pieno accordo in tutta la famiglia». Dalla storica sede di Palazzo Spini Feroni nel cuore di Firenze, alla vigilia dell’assemblea dei soci di

  • 28 febbraio 2018
    Ferragamo strappa al rialzo, il mercato scommette sul dopo Poletto

    Finanza e Mercati

    Ferragamo strappa al rialzo, il mercato scommette sul dopo Poletto

    Il mercato scommette sull'avvicendamento al vertice di Salvatore Ferragamocome possibile svolta per il gruppo della moda. Il titolo della maison ha aperto come migliore dell'Ftse Mib e ha poi via via accelerato, toccando anche un rialzo del 4% oltre quota 23 euro dopo l'annuncio, arrivato nella

    Ancora effetto Powell sui listini Ue. A Milano (-0,5%) in rialzo Ferragamo

    Finanza e Mercati

    Ancora effetto Powell sui listini Ue. A Milano (-0,5%) in rialzo Ferragamo

    Chiusura in calo per le Borse europee (segui qui i principali listini), nonostante il tentativo di rimbalzo di Wall Street (segui qui gli indici) . Gli investitori sono cauti nell’attesa di conoscere le prossime mosse delle principali banche centrali del mondo, soprattutto dopo che ieri il