Ultime notizie

michel balinski

  • 26 febbraio 2012

    Cultura

    La misura dei saperi

    I ranking attuali hanno dei limiti. Ma negarne l'utilità non ha senso: meglio affinare gli strumenti di misurazione - La proposta di due matematici: ricorrere al linguaggio naturale per ordinare le varie dimensioni qualitative, come si fa per i vini o i candidati alle presidenziali