Ultime notizie

messaggerie

  • 29 maggio 2016
    Il resistente e l’anarchico di destra

    Cultura

    Il resistente e l’anarchico di destra

    Se questo articolo lo avesse scritto Aldo Moro, avrebbe parlato di convergenze parallele; e quali, e quanto sorprendenti. Parliamo infatti di Neri Pozza e Leo Longanesi, due editori apparentemente agli antipodi, eppure accomunati da tanti percorsi simili, a partire dall’anno in cui fondano le loro

  • 27 maggio 2016
    Sicurezza stradale: via alla campagna #Guidaebasta sull’uso del cellulare

    Notizie

    Sicurezza stradale: via alla campagna #Guidaebasta sull’uso del cellulare

    «Se non rispondi non muore nessuno. Quando guidi #GUIDAeBASTA». È questo il claim della nuova campagna di sicurezza stradale promossa da Anas in collaborazione con Polizia di Stato, per sensibilizzare gli automobilisti sui pericoli che si corrono quando ci si distrae al volante. Il numero delle

  • 07 aprile 2016
    «Siamo interessati a Bompiani»

    Impresa e Territori

    «Siamo interessati a Bompiani»

    All’ingresso della sede milanese del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (Gems) si viene accolti da qualche scatolone di libri. Alcuni sono anche aperti. Insomma, se a qualcuno venisse in mente, non sarebbe difficile prendersi un libro e andare via senza pagare né salutare. «Ma no, i libri non li ruba

  • 06 ottobre 2015
    Parola al garante sui «rimedi compensativi»

    Finanza e Mercati

    Parola al garante sui «rimedi compensativi»

    Quel che è certo è che l'Antitrust seguirà con molta attenzione la nascita del gigante “Mondazzoli”, un gruppo che potrebbe arrivare a sfiorare la quota del 40

  • 14 febbraio 2015
    Garzanti, l'editore delle sorprese essenziali

    Notizie

    Garzanti, l'editore delle sorprese essenziali

    Livio Garzanti (1921-2015), romagnolo d'origine e milanese di adozione, tra i protagonisti dell'editoria italiana della seconda metà del Novecento, è stato il più singolare, spesso sorprendente e «scandalosamente fortunato», per sua stessa ammissione. A differenza dei suoi rivali, come Mondadori e